English Defence League

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La English Defence League (EDL) è un gruppo di protesta di estrema destra[1][2][3][4][5] contro quella che considera l'espansione dell'islamismo e della Sharia nel Regno Unito.[6][7][8][9][10][11] La EDL si autodefinisce come un'organizzazione anti-razzista e a favore dei diritti umani,[12] fondata sulla convinzione che la religione islamica "mette in pericolo lo stile di vita cristiano inglese".[12]

L'EDL è stata invece descritta come islamofoba,[3][13] e, a ottobre 2013, i cofondatori, Tommy Robinson e Kevin Carroll, con Robinson che ha espresso perplessità sui "pericoli dell'estremismo di estrema destra".[14] Il ruolo di Robinson è stato assunto da Tim Ablitt.[15]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Preventing violent extremism: sixth report of session 2009–10, Stationery Office, 30 marzo 2010, ISBN 978-0-215-54546-6.
  2. ^ Chris Allen, Fear and Loathing: the Political Discourse in Relation to Muslims and Islam in the British Contemporary Setting (PDF), in Politics and Religion, vol. 4, 2010, pp. 221–36. URL consultato l'8 giugno 2011 (archiviato dall'url originale il 15 luglio 2011).
  3. ^ a b Jon Garland e Treadwell, James, 'No Surrender to the Taliban': Football Hooliganism, Islamophobia and the Rise of the English Defence League (PDF), in Papers from the British Criminology Conference, vol. 10, 2010, pp. 19–35. URL consultato l'8 giugno 2011.
  4. ^ English Defence League says Pastor Terry Jones will not speak at rally, in The Daily Telegraph (London), 14 dicembre 2010.
  5. ^ Helen Carter, Inquiry: Police, anti-fascist protester, in The Guardian (UK), 21 ottobre 2010. URL consultato il 17 settembre 2011.
  6. ^ Newsnight: EDL Goons on Newsnight, part2, London, BBC2, 12 October 2009, .
  7. ^ Paraic O'Brien, Under the skin of English Defence League, BBC Newsnight, 12 ottobre 2009. URL consultato il 21 ottobre 2009.
  8. ^ Maryam Namazie, Sharia, Law, religious courts, in The Guardian (UK), 5 luglio 2010. URL consultato il 17 settembre 2011.
  9. ^ Paul Bracchi e Tim Stewart, Special Investigation: English Defence League and the hooligans spreading hate on the High Street, in Daily Mail (UK), 13 dicembre 2010. URL consultato il 7 novembre 2011.
  10. ^ English Defence League's Bradford march banned by Theresa May, su Metro, 20 agosto 2010. URL consultato il 13 luglio 2017.
  11. ^ Stefano Ambrogi, Violence erupts at far-right march in Birmingham, su Reuters, 5 settembre 2009. URL consultato il 13 luglio 2017.
  12. ^ a b Jamie Cleland, Chris Anderson e Jack Aldridge-Deacon, Islamophobia, war and non-Muslims as victims: an analysis of online discourse on an English Defence League message board, in Ethnic and Racial Studies, 7 febbraio 2017, pp. 1–17, DOI:10.1080/01419870.2017.1287927.
  13. ^ Gerry Gable, Britain's fascists in a right state, su The Jewish Chronicle, 14 giugno 2014. URL consultato il 13 luglio 2017.
  14. ^ EDL leader Tommy Robinson quits group retrieved 22 October 2013
  15. ^ EDL Select Dorset's Tim Ablitt as New Leader After Tommy Robinson Quits, in International Business Times UK, 10 ottobre 2013. URL consultato il 6 novembre 2013.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN294392559
Politica Portale Politica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di politica