Emblema nazionale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Un emblema nazionale rappresenta simbolicamente una nazione. Molti emblemi hanno origine dalla natura (come animali o uccelli), ma anche da altri oggetti.

Gli emblemi nazionali possono apparire come elementi di una bandiera nazionale, di uno stemma o di altro materiale patriottico. Inoltre gli emblemi formali non dovrebbero essere confusi con quei simboli che in genere vengono associati al turismo o a un cliché, come ad esempio i mulini a vento nei Paesi Bassi.

I simboli nazionali intendono unire le persone attraverso la creazione di rappresentazioni visive, verbali o iconiche della comunità nazionale, dei valori, degli obiettivi o della storia.

Di seguito è riportato un elenco, incompleto, degli emblemi nazionali degli Stati del mondo.

Comuni simboli nazionali ufficiali[modifica | modifica wikitesto]

Bandiere nazionali di Canada e Italia.

Comuni simboli nazionali non ufficiali[modifica | modifica wikitesto]

La montagna Kriváň - uno dei simboli non ufficiali della Slovacchia

In molti modi, luoghi ben noti in un paese possono essere visti anche come simboli nazionali, così come gli elementi tradizionali dell'artigianato, del costume popolare, o un monumento naturale, un poema epico nazionale e mito nazionale, così come simboli utilizzati da nazionale di uno sport.

Animali[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Animali nazionali.

Molte nazioni hanno uno o più animali nazionali rappresentativi, che molto spesso vengono adoperati in simboli ed allegorie nazionali. Questi animali talvolta sono tipici dell'ambiente naturale del paese che simboleggiano, altre volte invece (come succede in numerosi casi con il leone per esempio) sono legati a simboli araldici.

Personificazioni[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Personificazione nazionale.

La personificazione nazionale è un'antropomorfizzazione di una nazione, usata solitamente per scopi illustrativi o propagandistici. Nelle prime personificazioni nel mondo occidentale si impiegavano divinità guerriere o figure simbolo di saggezza (ad esempio la dea Atena in Grecia), ad indicare la forza e il potere della nazione. Spesso i nomi derivano da quelli latini delle province romane: casi tipici sono Britannia, Germania ed Helvetia.

Piante e fiori[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Fiori nazionali.
Il fiore di loto, simbolo dell'Egitto
Il papavero blu, simboleggia il Bhutan
Il pruno, simbolo della Serbia
La rosa (botanica) è il simbolo di Stati Uniti, della Bulgaria dell'Iraq e delle Maldive
La stella alpina, simboleggia la Svizzera
Il ciclamino delle Alpi, simboleggia l'Italia

Alberi[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Alberi nazionali.
Il bambù è il simbolo del Vietnam
Il baobab simboleggia il Madagascar
La palma da cocco è simbolo delle Maldive

Luoghi, edifici e monumenti[modifica | modifica wikitesto]

Il Vittoriano di notte
Il Taj Mahal di giorno

Piatto nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Sport nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Sport nazionale.
Mappa che mostra gli sport più popolari per nazione

Oggetti vari[modifica | modifica wikitesto]

Croci[modifica | modifica wikitesto]

La croce dell'Ordine del Cristo

Simboli ufficiali[modifica | modifica wikitesto]

La Stella d'Italia, anche conosciuta come lo "Stellone"

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Vessillologia Portale Vessillologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di vessillologia