Elezioni presidenziali in India del 2017

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Le elezioni presidenziali si sono tenute in India il 17 luglio 2017 con il conteggio effettuato il 20 luglio 2017, cinque giorni prima della scadenza del mandato del presidente in carica.[1] L'attuale presidente è idoneo alla rielezione, in quanto non esistono limiti di durata in India . [2] Il presidente eletto è stato Ram Nath Kovind.

Indian presidential election, 2017.svg

Candidati Ufficiali[modifica | modifica wikitesto]

Ram Nath Kovind, governatore di Bihar, è stato annunciato come candidato della Bharatiya Janata Party(BJP) per il posto di presidente dell'India da Amith Shah presidente BJP, il 19 giugno 2017. Kovind è un leader del Dalit e un politico del BJP. Kovind ha presentato la candidatura per le elezioni il 23 giugno 2017.[3]

Meira Kumar, ex presidente di Lok Sabha, è stata annunciata come candidata dell'opposizione dall'Indian National Congress (INC) per il posto di presidente dell'India, dopo una riunione del 22 giugno 2017.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) PTI, Election Commission issues notification for President’s election, in The Hindu. URL consultato il 25 giugno 2017.
  2. ^ http://eci.nic.in/eci_main/President_VP_Elec2012/Presidential_Elections-FAQ.pdf
  3. ^ (EN) Special Correspondent, President’s post above politics, says Kovind, in The Hindu. URL consultato il 25 giugno 2017.