Electrophorus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Electrophorus
Electric-eel2.jpg
Electrophorus electricus
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Actinopterygii
Ordine Gymnotiformes
Famiglia Gymnotidae
Genere Electrophorus
Gill, 1864
Specie
Areale
Carte du nord de l'Amérique du sud avec répartition de spécimens de 3 espèces d'anguilles électriques electrophorus.png

Electrophorus Gill, 1864 è un genere di pesci d'acqua dolce della famiglia Gymnotidae, diffuso in Sud America.

Le specie di questo genere, note impropriamente come "anguille elettriche", si caratterizzano per la capacità di generare dei potenti campi elettrici, utilizzati sia per la caccia che per l'autodifesa.

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Ritenuto a lungo un genere monospecifico, con E. electricus come unica specie, il genere si è recentemente arricchito di due nuove specie:[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) C. David de Santana, William G. R. Crampton, Casey B. Dillman, Renata G. Frederico, Mark H. Sabaj, Raphaël Covain, Jonathan Ready, Jansen Zuanon, Renildo R. de Oliveira, Raimundo N. Mendes-Júnior, Douglas A. Bastos, Tulio F. Teixeira, Jan Mol, Willian Ohara, Natália Castro e Castro, Luiz A. Peixoto, Cleusa Nagamachi, Leandro Sousa, Luciano F. A. Montag, Frank Ribeiro, Joseph C. Waddell, Nivaldo M. Piorsky, Richard P. Vari & Wolmar B. Wosiacki, Unexpected species diversity in electric eels with a description of the strongest living bioelectricity generator, in Nature Communications, vol. 10, 2019, DOI:10.1038/s41467-019-11690-z.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]