Dottori agli antipodi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dottori agli antipodi
Titolo originaleThe Young Doctors
PaeseAustralia
Anno1976-1983
Formatoserial TV
Generemedico, soap opera
Stagioni1
Puntate1 396
Durata25 min (episodio)
Lingua originaleinglese
Crediti
IdeatoreReg Watson
MusicheThe Executives
Casa di produzioneGrundy Television Productions, Nine Network Australia, The Grundy Organization
Prima visione
Dall'8 novembre 1976
Al30 marzo 1983
Rete televisivaNine Network

Dottori agli antipodi (The Young Doctors) è un serial televisivo australiano in 1396 episodi trasmessi per la prima volta dal 1976 al 1983.

È una soap opera del genere medico incentrata sulle vicende del personale dell'ospedale Albert Memorial di Sydney.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie, ideata da Reg Watson, fu prodotta da Grundy Television Productions, Nine Network Australia e The Grundy Organization[1] e girata nel Greenwich Hospital di Sydney in Australia.[2] Le musiche furono composte da The Executives.

Registi[modifica | modifica wikitesto]

Tra i registi della serie sono accreditati:[3]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie fu trasmessa in Australia dall'8 novembre 1976 al 30 marzo 1983 sulla rete televisiva Nine Network.[1] In Italia è stata trasmessa negli anni 1980 su reti locali[4] con il titolo Dottori agli antipodi.[5]

Alcune delle uscite internazionali sono state:[6]

  • in Australia l'8 novembre 1976 (The Young Doctors)
  • in Francia il 21 marzo 1986 (Jeunes docteurs)
  • in Italia (Dottori agli antipodi)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Dottori agli antipodi - Crediti compagnia, su imdb.it. URL consultato il 12 marzo 2012.
  2. ^ Dottori agli antipodi - Luoghi delle riprese, su imdb.it. URL consultato il 12 marzo 2012.
  3. ^ Dottori agli antipodi - Cast e crediti completi, su imdb.it. URL consultato il 12 marzo 2012.
  4. ^ Dottori agli antipodi - Il mondo dei doppiatori [collegamento interrotto], su antoniogenna.net. URL consultato il 12 marzo 2012.
  5. ^ Dottori agli antipodi - MYmovies, su mymovies.it. URL consultato il 12 marzo 2012.
  6. ^ Dottori agli antipodi - Date di uscita, su imdb.it. URL consultato il 12 marzo 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione