Domenico Serra (politico)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Domenico Serra
Domenico Serra.jpg

Senatore del Regno di Sardegna
Durata mandato 3 aprile 1848 –
30 maggio 1879
Legislature dalla I
Incarichi parlamentari
Cariche:
  • Vicepresidente (29 marzo-28 dicembre 1860)
Sito istituzionale

Dati generali
Professione Possidente

Domenico Serra (Firenze, 21 dicembre 1805Torino, 30 maggio 1879) è stato un politico italiano.

Appartenente ad una famiglia patrizia genovese, figlio del marchese Girolamo, presidente del governo provvisorio della Repubblica di Genova e fratello del senatore Orso, venne nominato membro del Senato del Regno di Sardegna nel 1848 e nel 1860 ne divenne vicepresidente. Fu anche sindaco di Aramengo e consigliere provinciale di Genova.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Commendatore di seconda classe poi Commendatore dell'ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore di seconda classe poi Commendatore dell'ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro
— 17 novembre 1854

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]