Discussione:Kamikaze

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Crystal Clear app ksirtet.pngQuesta voce rientra tra gli argomenti trattati dai progetti tematici sottoindicati.
Puoi consultare le discussioni in corso, aprirne una nuova o segnalarne una avviata qui.
G.91 best fitting.pngAviazione
Crossed sabres.svgGuerra
Monitoraggio fatto.svgLa voce è stata monitorata per definirne lo stato e aiutarne lo sviluppo.
Ha ottenuto una valutazione di livello minimo (novembre 2011).
BLievi problemi relativi all'accuratezza dei contenuti. Informazioni esaustive nella gran parte dei casi, ma alcuni aspetti non sono del tutto approfonditi o altri non sono direttamente attinenti. Il tema non è stabile e potrebbe in breve necessitare di aggiornamenti. (che significa?)
BLievi problemi di scrittura. Qualche inciampo nello stile. Linguaggio non sempre scorrevole. Strutturazione in paragrafi adeguata, ma ancora migliorabile sotto alcuni aspetti. (che significa?)
DGravi problemi relativi alla verificabilità della voce. Molti aspetti del tema sono completamente privi di fonti attendibili a supporto. Presenza o necessità del template {{F}}. (che significa?)
BLievi problemi relativi alla dotazione di immagini e altri supporti grafici nella voce. Mancano alcuni file o altri sono inadeguati. (che significa?)
Monitoraggio effettuato nel novembre 2011
aviazione
Questa voce è di interesse per il Progetto Aviazione.
Se vuoi partecipare al processo di miglioramento, iscriviti al progetto segnando il tuo nome qui e visita la pagina di coordinamento, dove potrai contribuire alla discussione.
C Questa voce è stata valutata come Classe "C" secondo le linee guida di monitoraggio delle voci.
Exquisite-kfind.png
Questa voce è stata esaminata da un appartenente al Progetto aviazione per verificarne il possesso dei requisiti per lo stato di "Classe B":
  1. Red x.svg Riferimenti e citazioni: criterio non rispettato
  2. Orange check.svg Copertura e accuratezza: criterio rispettato
  3. Orange check.svg Struttura: criterio rispettato
  4. Orange check.svg Grammatica: criterio rispettato
  5. Orange check.svg Supporti: criterio rispettato

Terroristi giapponesi esportano la tecnica Kamikaze in Medio Oriente[modifica wikitesto]

Questo paragrafo l'ho lasciato, ma IMHO il suo taglio è da articolo giornalistico ed andrebbe completamente rivisto e/o spostato in una voce a parte.

Prima in Sri Lanka che in Medio Oriente[modifica wikitesto]

Non ho informazioni solide al riguardo, ma mi pare che i primi casi di attacchi armati sucidi successivi al Giappone, prima che in paesi islamici, siano stati fatti in Sri Lanka, da parte dei guerriglieri Tamil. --Yupa 10:05, Ago 9, 2005 (CEST)

Manca un riferimento al Corano[modifica wikitesto]

Nel paragrafo "Terroristi giapponesi esportano la tecnica Kamikaze in Medio Oriente" manca un esplicito e necessario riferimento al Corano. La SHAHID (termine islamico per rappresentare i kamikaze) proviene da SHAHADA che nel corano rappresenta "il martirio testimoniando la fede". L'argomento andrebbe approfondito.

Falsi e veri kamikaze e la cultura della disinformazione[modifica wikitesto]

Il tentativo di collegare il fenomeno degli Shinpū a quello del terrorismo islamico è deprecabile; come del resto questo articolo di taglio giornalistico e di dubbia origine ( citare le fonti è un abitudine che i "wikipedisti" italici farebbero bene a mutuare dai loro colleghi anglo-sassoni) è scorretto sotto numerosi punti di vista. Se poi per estensione un certo giornalismo ignorante usa il termine in modo improprio non è certo il caso che chi si prende l'onere di fare cultura ed una corretta informazione, ne segua le orme. I kamikaze propriamente tali erano soldati regolarmente inquadrati nel loro esercito e colpivano esclusivamente obiettivi militari; gli attacchi suicidi islamici rientrano invece nel controverso fenomeno del terrorismo, categoria ancora tutta da definire e peraltro non esattamente riconducibile alla guerra propriamente detta. Quello dei Kamikaze è solo l' aspetto particolare di un' etica della guerra e del sacrificio che andrebbe analizzata "in toto" per poter essere compresa e che è interna alla cultura giapponese premoderna, ancora molto forte nella società nipponica pre-bellica.

Per tanto mi impegno fino ad ora a far modificare questa voce in quanto non rispettosa dei crismi di Wikipedia e fuorviante dalla definizione Kamikaze.

Ialkarn ??:??, 12 gen 2008 (CET)


Visto che l' autore non si cura di rielaborare in un linguaggio più consono, nonchè di giustificare con delle referenze, la sezione sul presunto legame tra il terrorismo islamico e gli Shinpū e mancando essa di ogni apparente fondatezza, l' ho troncata in toto.

Ialkarn ??:??, 30 gen 2008 (CET)

Aerei coinvolti[modifica wikitesto]

Non è proprio esatta l'affermazione: "i caccia giapponesi stavano venendo messi in minoranza e surclassati dai nuovi caccia USA, particolarmente l'F4U Corsair e il P-51 Mustang" in quanto il P-51 fu scarsamente utilizzato nel Pacifico, il riferimento corretto, oltre all'F4U sarebbe al Grumann F6F Hellcat.

--Alextrade2404 (msg) 12:22, 26 gen 2011 (CET)

Tante informazioni, ma nessuna veramente pertinente![modifica wikitesto]

In un certo senso non esiste alcun possibile uso internazionale delle parole giapponesi, delle quali internazionalmente ci si può servire per indicare qualcosa del mondo giapponese o più generalmente nipponico soltanto se in qualche modo in contatto con almeno uno solo di tali mondi o appartenendovi, in parte od in tutto. Della parola "kamikaze" vanno distinti gli usi dagli abusi sia presso i giapponesi stessi che presso i nipponici. Tale distinzione serve per capire, nel caso si fosse in contatto od appartenenti, il significato della parola stessa. Durante la Seconda Guerra Mondiale molti confondevano volontariamente la similitudine con l'indicazione stessa, allora furono indicati con vocabolo sbagliato alcuni soldati suicidi o quasi suicidi. In ambienti nipponici dove il vocabolo non era conosciuto si diffuse involontariamente l'abitudine introdotta da chi sbagliava deliberatamente. Questa duplice evenienza generò un grande ed indistricabile caos, per cui lo stesso uso corretto del vocabolo spesso venne meno, per incomprensione o volontario disuso, sia nel mondo giapponese che in quello più vasto nipponico. L'uso scorretto si diffuse stabilmente tra chi non comprendeva cosa veramente si indicasse con la parola "kamikaze", la quale quasi incredibilmente ma realmente non ha subìto trasformazioni semantiche, ma ancora oggi è soggetta a costanti e prepotenti tentativi di spostamenti semantici, il che genera ulteriore confusione soltanto però presso chi non è interessato veramente a capire chi fossero i "kamikaze".

Nonostante scorrettezze, incomprensioni, disinteressi, la parola "kamikaze" ha conservato il significato suo proprio di: eroismo per la vita con la vita in questa vita e non in un'altra nonostante una condizione letale per altri ma non fatale per l'eroe capace di stare sull'orlo della morte senza soccombere e perciò dal principio dell'impresa e fino all'ultimo dell'impresa e oltre l'impresa sempre vivo e tutto intero nell'universo quindi non in altra dimensione ultraterrena, non nell'oltretomba e non nell'aldilà metafisico, destini ulteriori cui il kamikaze non rivolge il proprio eroismo quandanche ne fosse assai interessato.

Durante la Seconda Guerra Mondiale alcuni marinai militari americani chiamarono kamikaze alcuni dei sopravvissuti giapponesi o nipponici agli autoprodotti schianti dei mezzi di guerra giapponesi, di solito aerei, contro quelli americani, generalmente navi; ovvero erano chiamati così quelli che dopo la ricercata e conquistata sopravvivenza obiettavano contro gli spropositi e le ingiustizie della guerra, attribuendone maggiore od intera responsabilità ai nemici o ai traditori del Giappone. Per tali sopravvissuti la distruzione del proprio mezzo era benefica quanto quella del mezzo avversario, del quale si limitavano a non collaborare all'eventuale completo o parziale salvataggio, astenendosi da altra ostilità anzi offrendo se possibile aiuto umanitario per gli stessi nemici e concedendo soltanto le informazioni ed i suggerimenti necessari per condurre ad inibizione o distruzione mezzi e tecnologie belliche di entrambe le parti avverse purché vi fosse reale invadenza di entrambe, evenienza che di fatto però tali uomini di guerra imputavano praticamente all'intero evento dello scontro di guerra in corso, di cui ritenevano il Giappone innocente e decaduto non per proprio difetto ma a causa di alcuni propri traditori e di nemici esterni. Questi kamikaze non imputarono all'Impero del Giappone la responsabilità dell'errore della guerra ma ad alcuni ambienti militari non soltanto giapponesi. In tale esempio, la parola "kamikaze" serba un uso perlomeno non scorretto, non così nell'abitudine comunemente diffusa attualmente, più in Europa che in America, secondo cui essa descriverebbe il suicidio arbitrario di soldati incapaci di completo contrasto o di terroristi ignari del valore della propria vita. Tale abitudine non è accettata dai conoscitori anzi ne è spesso rigettata con sdegno o scandalo, anche perché è un'abitudine essa stessa ignara del rispetto per la vita nella guerra ed anche avversa al valore del risparmio della vita in guerra; dispiace dunque che una abitudine così riceva ancora credito.

Per le ragioni che ho esposto, questa voce di Wikipedia sui kamikaze andrebbe considerata quasi per intero l'ennesima dimostrazione di un credito sbagliato, che non si sarebbe dovuto concedere. Vogliate cancellare la voce e rifarla.

MAURO PASTORE // Questo commento senza la firma utente è stato inserito da 87.12.243.105 (discussioni · contributi) 12:34, 8 lug 2016‎ .

Senza entrare direttamente nel merito, non esistono usi sbagliati di un vocabolo, semmai il suo significato si evolve nel tempo da un significato a un altro. Quindi semmai andrebbe descritta (con fonti) questa evoluzione. Per quanto riguarda il "Vogliate cancellare la voce e rifarla" sentiti pure libero di intervenire per modificarla, purchè nel rispetto delle linee guida di wikipedia - modifiche estese andrebbero comunque discusse in anticipo.--Moroboshi scrivimi 14:59, 8 lug 2016 (CEST)

Collegamenti esterni modificati[modifica wikitesto]

Gentili utenti,

ho appena modificato 1 collegamento/i esterno/i sulla pagina Kamikaze. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 04:55, 4 ott 2017 (CEST)

Collegamenti esterni modificati[modifica wikitesto]

Gentili utenti,

ho appena modificato 1 collegamento esterno sulla pagina Kamikaze. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot.

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 00:53, 20 apr 2019 (CEST)