Discussione:Asta di captazione

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Crystal Clear app ksirtet.pngQuesta voce rientra tra gli argomenti trattati dal progetto tematico sottoindicato.
Puoi consultare le discussioni in corso, aprirne una nuova o segnalarne una avviata qui.
Logo del Progetto Trasporti.svgTrasporti
Monitoraggio non fatto.svg
ncNessuna informazione sull'accuratezza dei contenuti. (che significa?)
ncNessuna informazione sulla scrittura. (che significa?)
ncNessuna informazione sulla presenza di fonti. (che significa?)
ncNessuna informazione sulla presenza di immagini o altri supporti grafici. (che significa?)

correzzioni che ho fatto[modifica wikitesto]

Ho fatto un bel po di correzzioni perchè mi sembrava ce ne fosse bisogno inderogabile! via di seguito:

Titolo: ASTE DA PRESA mi sembra assolutamente inesistente come espressione, apparte che si dovrebbe dire DI presa e non DA presa, ma in ogni caso è un'espressione generica e assente dall'ambito tecnico. La denominazione più corretta è Aste di Captazione o Aste di Derivazione

Invenzione di Sprague: siamo sicuri che il trolley, il più antico sistema di captazione stradale, sia stato inventato da Sprague? invito a produrre una citazione (nel frattempo ho cancellato, poi se mai lo riscriviamo).

Il "tassello in carbonio" è un'espressione un po ambigua, bisogna vedere che carbonio è. Poi non tutto il profilo è di carbonio, ma solo lo strisciante che c'è dentro.

Acchiappacarrelli: l'ho lasciato, ma direi che è un'espressione del tutto locale, oltre che gergale!

Cavi aerei DUALI: l'aggettivo duale non equivale a doppio, quindi è sbagliato, in generale tutta la trattazione degli argomenti di elettrotecnica e meccanica è molto imprecisa e scorretta

Raccoglitore ad arco (penso si tratti dei tipici "archetti" che avevano, ad esempio a Roma, le MRS): quest'espressione mi sembra inventata, ed in ogni caso (non sia mai sia stata letta da qualche parte) oltre che ambigua è ridicola! raccoglitore di cosa? fieno, barbabietole, polvere, breccole di pane? ;-PPP

cos'è il delignamento ? questa parola nel vocabolario italiano non esiste, nella letteratura tecnica neppure, e penso neppure nel "gergo": mi sembra una storpiatura della parola deallineamento oppure di slineamento, brutta ma cmq corretta.

E poi varie altre cose che non ricordo!

Spero di non urtare nessuno, vado solo a giustificare i miei interventi. Ricordo che questa vuole essere un'enciclopedia, non un sito amatoriale: pertanto gli interventi "appassionati" e da appassionati sono ben graditi e incoraggiati purchè ci sia un livello minimo di appropriatezza del linguaggio! Saluti! --Luciano.comelli 19:02, 8 dic 2007 (CET)

Piccole ulteriori correzioni--Anthos (msg) 17:12, 9 mar 2008 (CET)