Diocesi di San Carlos de Venezuela

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Diocesi di San Carlos de Venezuela
Dioecesis Sancti Caroli in Venetiola
Chiesa latina
Suffraganea dell' arcidiocesi di Valencia en Venezuela
Vescovo Polito Rodríguez Méndez
Vescovi emeriti Jesús Tomás Zárraga Colmenares
Sacerdoti 22 di cui 12 secolari e 10 regolari
14.772 battezzati per sacerdote
Religiosi 14 uomini, 20 donne
Diaconi 2 permanenti
Abitanti 334.000
Battezzati 325.000 (97,3% del totale)
Superficie 14.800 km² in Venezuela
Parrocchie 19
Erezione 16 maggio 1972
Rito romano
Indirizzo Calle Carabobo n. 11-10, San Carlos, Edo. Cojedes, Venezuela
Dati dall'Annuario pontificio 2015 (ch? · gc?)
Chiesa cattolica in Venezuela

La diocesi di San Carlos de Venezuela (in latino: Dioecesis Sancti Caroli in Venetiola) è una sede della Chiesa cattolica suffraganea dell'arcidiocesi di Valencia en Venezuela. Nel 2014 contava 325.000 battezzati su 334.000 abitanti. È attualmente retta dal vescovo Polito Rodríguez Méndez.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi comprende lo stato venezuelano di Cojedes.

Sede vescovile è la città di San Carlos, dove si trova la cattedrale dell'Immacolata Concezione di Maria Vergine.

Il territorio è suddiviso in 19 parrocchie.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi è stata eretta il 16 maggio 1972 con la bolla In vertice di papa Paolo VI, ricavandone il territorio dalla diocesi di Valencia en Venezuela (oggi arcidiocesi). Originariamente era suffraganea dell'arcidiocesi di Caracas.

Il 12 novembre 1974 è entrata a far parte della provincia ecclesiastica dell'arcidiocesi di Valencia en Venezuela.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

  • Medardo Luis Luzardo Romero (16 maggio 1972 - 20 agosto 1979 nominato vescovo di Ciudad Guayana)
  • Antonio Arellano Durán † (3 giugno 1980 - 27 dicembre 2002 ritirato)
  • Jesús Tomás Zárraga Colmenares (27 dicembre 2002 - 10 novembre 2014 dimesso)
  • Polito Rodríguez Méndez, dall'8 aprile 2016

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi al termine dell'anno 2014 su una popolazione di 334.000 persone contava 325.000 battezzati, corrispondenti al 97,3% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1976 92.414 94.351 97,9 10 6 4 9.241 5 5 10
1980 117.000 119.973 97,5 14 9 5 8.357 6 4 10
1990 182.340 185.415 98,3 16 12 4 11.396 1 6 17 12
1999 245.321 256.923 95,5 21 14 7 11.681 13 17 16
2000 248.310 259.426 95,7 26 14 12 9.550 13 24 17
2001 255.303 265.837 96,0 27 15 12 9.455 13 25 17
2003 346.086 368.176 94,0 29 29 11.934 38 21
2004 258.090 268.654 96,1 23 12 11 11.221 12 16 19
2014 325.000 334.000 97,3 22 12 10 14.772 2 14 20 19

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi