Diocesi di Girardot

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Diocesi di Girardot
Dioecesis Girardotensis
Chiesa latina
Catedral Girardot.JPG
Suffraganea dell' arcidiocesi di Bogotà
Stemma della diocesi Mappa della diocesi
Provincia ecclesiastica
Provincia ecclesiastica della diocesi
Vescovo Jaime Muñoz Pedroza
Vescovi emeriti Rodrigo Escobar Aristizábal,
Héctor Julio López Hurtado, S.D.B.
Sacerdoti 151 di cui 115 secolari e 36 regolari
4.715 battezzati per sacerdote
Religiosi 43 uomini, 306 donne
Diaconi 1 permanente
Abitanti 848.409
Battezzati 712.104 (83,9% del totale)
Superficie 4.800 km² in Colombia
Parrocchie 67 (3 vicariati)
Erezione 29 maggio 1956
Rito romano
Cattedrale Cuore Immacolato di Maria Vergine
Indirizzo Calle 19, N. 11-65, Girardot, Cundinamarca, Colombia
Sito web www.diocesisdegirardot.org
Dati dall'Annuario pontificio 2017 (ch · gc)
Chiesa cattolica in Colombia

La diocesi di Girardot (in latino: Dioecesis Girardotensis) è una sede della Chiesa cattolica in Colombia suffraganea dell'arcidiocesi di Bogotà. Nel 2016 contava 712.104 battezzati su 848.409 abitanti. È retta dal vescovo Jaime Muñoz Pedroza.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi comprende 33 comuni nella parte sud-occidentale del dipartimento colombiano di Cundinamarca: Agua de Dios, Anapoima, Anolaima, Apulo, Arbeláez, Beltrán, Bituima, Cabrera, Cachipay, El Colegio, Fusagasugá, Girardot, Granada, Guataquí, Jerusalén, La Mesa, Nariño, Nilo, Pandi, Pasca, Pulí, Quipile, Ricaurte, San Antonio del Tequendama, San Bernardo, San Juan de Rioseco, Silvania, Tena, Tibacuy, Tocaima, Venecia, Vianí e Viotá.

Sede vescovile è la città di Girardot, dove si trova la cattedrale del Cuore Immacolato di Maria Vergine.

Il territorio si estende su una superficie di 4.800 km² ed è suddiviso in 67 parrocchie, raggruppate in 3 vicariati: Girardot, Sumapaz e Tequendama.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi è stata eretta il 29 maggio 1956 con la bolla Quandocumque amplo di papa Pio XII, ricavandone il territorio dall'arcidiocesi di Bogotà.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

  • Alfredo Rubio Díaz † (29 maggio 1956 - 12 febbraio 1961 nominato vescovo di Sonsón)
  • Ciro Alfonso Gómez Serrano † (8 aprile 1961 - 24 luglio 1972 nominato vescovo coadiutore di Socorro e San Gil)
  • Jesús María Coronado Caro, S.D.B. † (10 febbraio 1973 - 30 luglio 1981 nominato vescovo di Duitama)
  • Rodrigo Escobar Aristizábal (21 maggio 1982 - 17 settembre 1987 dimesso)
  • Jorge Ardila Serrano † (21 maggio 1988 - 15 giugno 2001 ritirato)
  • Héctor Julio López Hurtado, S.D.B. (15 giugno 2001 - 11 luglio 2018 ritirato)
  • Jaime Muñoz Pedroza, dall'11 luglio 2018

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi nel 2016 su una popolazione di 848.409 persone contava 712.104 battezzati, corrispondenti all'83,9% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1966 390.000 400.000 97,5 72 46 26 5.416 40 300 42
1970 450.000 480.000 93,8 65 44 21 6.923 31 311 47
1976 493.000 540.000 91,3 62 41 21 7.951 25 360 44
1980 499.000 540.200 92,4 63 40 23 7.920 38 328 44
1990 580.000 600.000 96,7 72 56 16 8.055 36 317 48
1999 470.000 539.374 87,1 102 88 14 4.607 32 346 55
2000 481.185 551.185 87,3 99 87 12 4.860 30 361 55
2001 490.000 560.000 87,5 102 91 11 4.803 29 361 55
2002 490.000 560.000 87,5 108 98 10 4.537 28 377 55
2003 480.000 560.000 85,7 110 99 11 4.363 31 386 55
2004 480.000 580.000 82,8 113 93 20 4.247 49 287 55
2006 485.000 610.000 79,5 106 91 15 4.575 49 330 57
2013 531.000 667.000 79,6 129 106 23 4.116 40 290 60
2016 712.104 848.409 83,9 151 115 36 4.715 1 43 306 67

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi