Diocesi di Gikongoro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Diocesi di Gikongoro
Dioecesis Ghikongoroënsis
Chiesa latina
Suffraganea dell' arcidiocesi di Kigali
Mappa della diocesi
Vescovo Célestin Hazikimana
Sacerdoti 37 di cui 32 secolari e 5 regolari
7.918 battezzati per sacerdote
Religiosi 6 uomini, 81 donne
Abitanti 666.000
Battezzati 293.000 (44,0% del totale)
Superficie 2.057 km² in Ruanda
Parrocchie 13
Erezione 30 marzo 1992
Rito romano
Indirizzo B.P. 77, Gikongoro, Rwanda
Dati dall'Annuario Pontificio 2014 * *
Chiesa cattolica in Ruanda

La diocesi di Gikongoro (in latino: Dioecesis Ghikongoroënsis) è una sede della Chiesa cattolica suffraganea dell'arcidiocesi di Kigali. Nel 2013 contava 293.000 battezzati su 666.000 abitanti. È attualmente retta dal vescovo Célestin Hazikimana.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi comprende i distretti di Nyamagabe e Nyaruguru nella nuova provincia Meridionale del Ruanda.

Sede vescovile è la città di Gikongoro.

Il territorio è suddiviso in 13 parrocchie.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi è stata eretta il 30 marzo 1992 con la bolla Tantis quidem di papa Giovanni Paolo II, ricavandone il territorio dalla diocesi di Butare.

Il 29 giugno 2001 la Santa Sede ha reso pubblica la notizia che il vescovo di Gikongoro Augustin Misago, aveva dato la sua approvazione definitiva al riconoscimento e conseguente devozione delle apparizioni di Kibeho, risalenti al periodo tra il 1981 e il 1989.[1]

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

  • Augustin Misago † (30 marzo 1992 - 12 marzo 2012 deceduto)
    • Philippe Rukamba (28 maggio 2012 - 26 novembre 2014) (amministratore apostolico)
  • Célestin Hazikimana, dal 26 novembre 2014

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi al termine dell'anno 2013 su una popolazione di 666.000 persone contava 293.000 battezzati, corrispondenti al 44,0% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1999 152.744 465.174 32,8 15 10 5 10.182 5 31 9
2000 186.118 546.227 34,1 20 15 5 9.305 5 21 9
2001 163.888 469.260 34,9 18 13 5 9.104 5 33 9
2002 215.503 501.043 43,0 18 13 5 11.972 5 31 10
2003 222.704 523.424 42,5 19 16 3 11.721 3 36 10
2004 228.991 537.580 42,6 22 17 5 10.408 5 36 10
2006 249.889 570.000 43,8 23 16 7 10.864 7 39 10
2013 293.000 666.000 44,0 37 32 5 7.918 6 81 13

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dichiarazione del vescovo di Gikongoro in merito alle apparizioni di Kibeho 2001

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi