Diocesi di Eluru

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Diocesi di Eluru
Dioecesis Eluruensis
Chiesa latina
Suffraganea dell' arcidiocesi di Visakhapatnam
Collocazione geografica
Collocazione geografica della diocesi
Vescovo Jaya Rao Polimera
Sacerdoti 289 di cui 129 secolari e 160 regolari
1.234 battezzati per sacerdote
Religiosi 723 uomini, 765 donne
Abitanti 8.860.000
Battezzati 356.894 (4,0% del totale)
Superficie 6.800 km² in India
Parrocchie 115
Erezione 9 dicembre 1976
Rito romano
Indirizzo Xavier Nagar, Eluru-534007, West Godavary District, A.P., India
Sito web www.dioceseofeluru.org
Dati dall'Annuario pontificio 2017 (ch · gc)
Chiesa cattolica in India

La diocesi di Eluru (in latino: Dioecesis Eluruensis) è una sede della Chiesa cattolica in India suffraganea dell'arcidiocesi di Visakhapatnam. Nel 2016 contava 356.894 battezzati su 8.860.000 abitanti. È retta dal vescovo Jaya Rao Polimera.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi comprende l'intero distretto del Godavari Occidentale e i comuni (mandals) di Amalapuram, Kothapeta, Rajole e Mummidivaram nel distretto del Godavari Orientale, nello stato indiano dell'Andhra Pradesh.

Sede vescovile è la città di Eluru, dove si trova la cattedrale di Amalodbhavi.

Il territorio è suddiviso in 115 parrocchie.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi è stata eretta il 9 dicembre 1976 con la bolla Haud dubitantes di papa Paolo VI, ricavandone il territorio dalla diocesi di Vijayawada. Originariamente era suffraganea dell'arcidiocesi di Hyderabad.

Il 14 ottobre 1984 a Kurukkuru, nel territorio della diocesi, il sacerdote Jose Kaimlett fondò la congregazione degli Araldi della Buona Novella.

Il 16 ottobre 2001 è entrata a far parte della provincia ecclesiastica dell'arcidiocesi di Visakhapatnam.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

  • John Mulagada † (9 dicembre 1976 - 16 agosto 2009 deceduto)
    • Sede vacante (2009-2013)
  • Jaya Rao Polimera, dal 13 giugno 2013

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi nel 2016 su una popolazione di 8.860.000 persone contava 356.894 battezzati, corrispondenti al 4,0% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1980 88.697 4.034.000 2,2 68 33 35 1.304 42 170 32
1990 126.083 6.109.000 2,1 89 48 41 1.416 52 252 48
1999 200.000 7.500.000 2,7 136 67 69 1.470 241 385 78
2000 218.000 8.306.000 2,6 139 69 70 1.568 264 545 80
2001 224.758 8.906.000 2,5 147 72 75 1.528 289 545 83
2002 228.910 8.906.000 2,6 148 78 70 1.546 284 560 85
2003 238.499 9.100.000 2,6 143 81 62 1.667 511 493 92
2004 253.115 9.538.115 2,7 143 81 62 1.770 421 545 92
2006 281.531 7.867.781 3,6 160 87 73 1.759 496 564 102
2013 335.178 8.524.000 3,9 246 116 130 1.362 5 698 703 113
2016 356.894 8.860.000 4,0 289 129 160 1.234 723 765 115

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]