Diocesi di Chulucanas

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Diocesi di Chulucanas
Dioecesis Chulucanensis
Chiesa latina
Suffraganea dell' arcidiocesi di Piura
Vescovo Daniel Thomas Turley Murphy, O.S.A.
Sacerdoti 55 di cui 35 secolari e 20 regolari
7.352 battezzati per sacerdote
Religiosi 32 uomini, 41 donne
Diaconi 1 permanente
Abitanti 475.155
Battezzati 404.388 (85,1% del totale)
Superficie 13.000 km² in Perù
Parrocchie 22
Erezione 4 marzo 1964
Rito romano
Cattedrale Sacra Famiglia
Santi patroni Sacra Famiglia di Nazareth
Indirizzo Calle Cuzco 381, Chulucanas, Depto. de Piura, Perú
Dati dall'Annuario pontificio 2017 (ch · gc)
Chiesa cattolica in Perù

La diocesi di Chulucanas (in latino: Dioecesis Chulucanensis) è una sede della Chiesa cattolica in Perù suffraganea dell'arcidiocesi di Piura. Nel 2016 contava 404.388 battezzati su 475.155 abitanti. È retta dal vescovo Daniel Thomas Turley Murphy, O.S.A.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi comprende tre province della regione peruviana di Piura: Ayabaca, Huancabamba, Morropón.

Sede vescovile è la città di Chulucanas, dove si trova la cattedrale della Sacra Famiglia.

Il territorio è suddiviso in 22 parrocchie.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La prelatura territoriale di Chulucanas fu eretta il 4 marzo 1964 con la bolla Venerabilis Frater di papa Paolo VI, ricavandone il territorio dalla diocesi di Piura (oggi arcidiocesi).

Il 17 giugno 1974, con la lettera apostolica Quantum recta, papa Paolo VI ha proclamato la Sacra Famiglia di Nazareth patrona principale della prelatura territoriale.[1]

Il 12 dicembre 1988 la prelatura è stata elevata a diocesi con la bolla Quoniam praelaticia di papa Giovanni Paolo II.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

  • Juan Conway McNabb, O.S.A. † (4 marzo 1964 - 28 ottobre 2000 ritirato)
  • Daniel Thomas Turley Murphy, O.S.A., succeduto il 28 ottobre 2000

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi al termine dell'anno 2016 su una popolazione di 475.155 persone contava 404.388 battezzati, corrispondenti all'85,1% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1966 277.000 277.000 100,0 24 11 13 11.541 20 12 10
1970 270.064 277.064 97,5 37 11 26 7.299 30 32 16
1976 300.576 315.469 95,3 32 11 21 9.393 1 24 39 15
1980 329.000 345.000 95,4 38 9 29 8.657 2 38 43 15
1990 424.150 458.450 92,5 39 14 25 10.875 1 27 66 16
1999 427.000 450.000 94,9 34 17 17 12.558 1 19 56 16
2000 412.883 434.614 95,0 35 19 16 11.796 1 17 57 16
2001 412.883 434.614 95,0 37 21 16 11.159 1 17 57 16
2002 417.600 480.000 87,0 31 18 13 13.470 2 15 48 16
2003 420.000 480.000 87,5 28 18 10 15.000 2 15 42 16
2004 419.000 485.000 86,4 29 19 10 14.448 2 16 43 16
2006 435.000 485.000 89,7 32 22 10 13.593 1 17 37 18
2013 470.000 526.000 89,4 50 31 19 9.400 1 26 42 22
2016 404.388 475.155 85,1 55 35 20 7.352 1 32 41 22

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (LA) Lettera apostolica Quantum recta, AAS 66 (1974), p. 477.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi