Diamond Connection

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Diamond Connection
Diamond connection.png
Titolo originaleDiamond Connection
Paese di produzioneItalia, Turchia
Anno1982
Durata92 min
Generedrammatico, azione
RegiaSergio Bergonzelli
SoggettoSergio Bergonzelli
SceneggiaturaSergio Bergonzelli
ProduttoreDaniel Saunier,
Nathalie Strapazzon
Casa di produzioneInterfilms
FotografiaAldo Mugnier
MontaggioSergio Bergonzelli
MusicheLouis Crelier
Interpreti e personaggi

Diamond Connection è un film italiano del 1982 diretto da Sergio Bergonzelli.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Ambientato in Svizzera, Francia e Turchia, sullo sfondo di lotte politiche tra anarchici e trafficanti, il film narra la storia di un aereo passeggeri che subisce un incidente in volo e cade nel mare del Bosforo. Nell'aereo un gruppo di contrabbandieri hanno nascosto una valigetta piena di diamanti. Alcuni dei passeggeri superstiti ne vengono a conoscenza. Scaturiscono così una serie di rocambolesche avventure per entrarne in possesso, pronti ad uccidere, ingannare, e tramare per ottenere i diamanti.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Il Morandini - Dizionario del film, Zanichelli 2013.
  • Il Farinotti - Dizionario di tutti i film, Newton Compton 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema