DJ Sneak

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
DJ Sneak
Nazionalità Porto Rico Porto Rico
Genere Musica house
Periodo di attività musicale 1983 – in attività
Sito ufficiale

Carlos Sosa, noto come DJ Sneak (Puerto Rico, 1969), è un disc jockey e produttore discografico portoricano di musica house.

Dj Sneak nasce nell'isola di Porto Rico nel 1969. Nel 1983 si trasferisce a Chicago ed entra in contatto col fenomeno della Chicago house ispirandosi ad artisti come Ralphi Rosario e Steve "Silk" Hurley.

Inizia a lavorare nei negozi di dischi come artista aerografo, data la sua passione per i graffiti, e piano piano inizia a registrare le sue prime uscite.

Nel corso del tempo Dj Sneak affina la sua tecnica da dj e inizia a suonare nelle discoteche locali. Nel corso degli anni ottiene sempre più successo, grazie anche alle sue etichette discografiche, al punto di produrre hit come "All Over My Face" nel 1995 e "You can't hide from your bud" del 1996.
Dal 1996 a oggi ha perfezionato la tecnica di remixer, avendo la possibilità di collaborare con i migliori talenti al mondo.

Da allora è uno dei punti di riferimento del movimento house underground e si è guadagnato il totale rispetto dei principali addetti ai lavori.

Dal 2001 porta avanti il suo progetto Magnetic Recordings, con cui pubblica i propri lavori.

È una delle colonne portanti della notte di Ibiza, partecipa ai migliori eventi di musica elettronica e collabora con le Major del genere, come Cream e Ministry Of Sound.

Durante il suo dj set il suo tocco è inconfondibile per ritmo, percussioni e suoni sempre all'avanguardia.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Albums[modifica | modifica wikitesto]

  • Kinky Trax Collection (1996)
  • Blue Funk Files (1997)
  • Buggin' Da Beats (1997)
  • Sneak's Ju Ju Beats (2001)
  • Housekeepin (2004)
  • House of Om, Vol. 2 (2005)
  • Thefunkrockdiscopartything (2006)
  • Special House Blend (2008)
  • The House Of House (2009)

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN79948283 · ISNI: (EN0000 0000 5594 1511 · GND: (DE135073146