DBC Pierre

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
DBC Pierre (Berlino, 2004)

DBC Pierre, pseudonimo di Peter Warren Finlay, (Adelaide, 1961), è uno scrittore australiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato in Australia nel 1961, si trasferì in Messico, dove è cresciuto. Dopo aver vissuto in Spagna, Australia, Inghilterra e ai Caraibi, ora risiede in Irlanda.

Il "DBC" che usa come nome sta per "Dirty But Clean" ("sporco ma pulito")[1]. "Pierre" gli è stato dato come soprannome dagli amici d'infanzia con riferimento al personaggio "Dirty Pierre" della serie televisiva The Super 6[2].

Pierre ha vinto il Booker Prize con il romanzo d'esoridio Vernon God Little del 2003.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Romanzi[modifica | modifica wikitesto]

  • 2003 Vernon God Little (Vernon god little : a 21. century comedy in the presence of death), ed. italiana Torino, Einaudi, 2003
  • 2006 Ludmila in fuga (Ludmila's Broken English), Torino, Einaudi, 2006
  • 2010 Lights Out in Wonderland
  • 2014 Breakfast with the Borgias
  • 2016 Release the Bats

Racconti[modifica | modifica wikitesto]

  • Suddenly Doctor Cox (May 2009)
  • Petit Mal (2013)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Sean O'Hagan, DBC Pierre: 'I'm not a satirist. Reality has surpassed satire', su theguardian.com, 22 agosto 2010. URL consultato il 15 ottobre 2019.
  2. ^ (EN) DBC Pierre: A Profile, su decadenttheatrecompany.ie. URL consultato il 15 ottobre 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN93888958 · ISNI (EN0000 0001 0926 2582 · Europeana agent/base/63551 · LCCN (ENnb2002092782 · GND (DE128822724 · BNF (FRcb14504832c (data) · BNE (ESXX1669529 (data) · NDL (ENJA01113788 · WorldCat Identities (ENlccn-nb2002092782