D.J. Stephens

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
D.J. Stephens
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 198 cm
Peso 85 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Guardia
Squadra Le Mans
Carriera
Giovanili
2005-2009Heights High School
2009-2013Memphis Tigers
Squadre di club
2013-2014Īlysiakos18 (176)
2014Milwaukee Bucks 3 (7)
2014Anadolu Efes 4 (22)
2014-2015Zenit S. Pietroburgo 17 (130)
2015-2016Canton Charge 27 (221)
2016Iowa Energy 11 (177)
2016-2017Budivelnyk Kiev 13 (168)
2017Vaq. de Bayamón 10 (64)
2017-Le Mans 21 (199)
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 4 marzo 2018

Dalenta Jameral Stephens, meglio conosciuto come D.J. Stephens (Killeen, 19 dicembre 1990), è un cestista statunitense, professionista nella NBA ed in Europa.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Ha giocato per quattro stagioni nella NCAA con i Memphis Tigers; si è dichiarato eleggibile per il Draft NBA 2013, ma non è stato scelto da nessuna squadra, nonostante durante il pre-draft avesse fatto registrare la più grande elevazione mai misurata in un provino NBA[1].

Dopo aver giocato nella Summer League di Orlando con i Miami Heat e nella Summer League di Las Vegas con i Dallas Mavericks ha firmato un contratto professionistico con l'Īlysiakos, squadra del campionato greco, con cui è rimasto fino al marzo del 2014 per un totale di 18 presenze nella massima serie greca con medie di 9,8 punti, 8,8 rimbalzi, 1,1 assist, 2,2 stoppate e 0,8 palle recuperate a partita in 29,6 minuti di media.

Successivamente ha firmato un contratto da 10 giorni con i Milwaukee Bucks[2], con i quali ha disputato 3 partite in NBA per un totale di 7 punti e 5 rimbalzi in 15 minuti totali di gioco.

Alla scadenza del contratto la franchigia del Wisconsin l'ha lasciato libero, ed il 10 aprile ha firmato un contratto fino a fine stagione con i turchi dell'Anadolu Efes. Dopo aver giocato 4 partite in Turchia, per la stagione 2014-15 firma un contratto con i New Orleans Pelicans nella NBA; viene però tagliato prima dell'inizio della regular season e successivamente trascorre l'intera stagione in Russia con lo Zenit San Pietroburgo.

Trascorre poi l'intera stagione 2015-16 in NBDL con Canton Charge e Iowa Energy.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Budivelnyk Kiev: 2016-2017

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]