Cycas wadei

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Cycas wadei
Cycas Wadei in Prague Botanical Garden DSC 0086.jpg
Esemplare coltivato all'orto botanico di Praga
Stato di conservazione
Status iucn3.1 CR it.svg
Critico[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Superdivisione Spermatophyta
Divisione Cycadophyta
Classe Cycadopsida
Ordine Cycadales
Famiglia Cycadaceae
Genere Cycas
Specie C. wadei
Nomenclatura binomiale
Cycas wadei
Merrill, 1936

Cycas wadei Merrill, 1936 è una pianta appartenente alla famiglia delle Cycadaceae endemica delle Filippine.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Questa specie è endemica dell'isola di Culion, nelle Filippine.

Si incontra in ambienti piuttosto xerici a bassa altitudine caratterizzati da boschetti e cespugli alternati a vaste estensioni erbose[1].

Conservazione[modifica | modifica wikitesto]

La IUCN Red List classifica C. wadei come specie in pericolo critico a causa del ristrettissimo areale. L'habitat è minacciato dagli incendi e dall'urbanizzazione. Il numero di individui in natura si calcola non superi le 5000 unità[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) Hill K.D., 2010, Cycas wadei, su IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2019.2, IUCN, 2019.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica