Cuproauride

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cuproauride
Classificazione Strunz (ed. 10) 1.AA.10.a
Formula chimica Cu3Au[1]
Proprietà cristallografiche
Gruppo cristallino monometrico
Sistema cristallino cubico[2]
Parametri di cella a=3,98, Z=1[2]
Gruppo puntuale m3m[2]
Gruppo spaziale P m3m[2]
Proprietà fisiche
Densità 17,23 (calcolata)[2] g/cm³
Si invita a seguire lo schema di Modello di voce – Minerale

La cuproauride è un minerale la cui validità come specie non è ancora stata accertata dall'IMA, potrebbe essere identica all'auricupride.[2] Un ritrovamento descritto nel 2009 potrebbe permettere di accertare la validità della specie.[3]

Morfologia[modifica | modifica wikitesto]

Origine e giacitura[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Cuproauride mineral information and data, mindat.org. URL consultato il 15 gennaio 2013.
  2. ^ a b c d e f Mineralienatlax Lexikon - Cuproauride, mineralatlas.eu. URL consultato il 15 gennaio 2013.
  3. ^ A.V. Bazai, Ivanyuk G. Yu., Pakhomovsky Ya. A., Goryainov P. M., Yakovenchuk V. N., Native elements in rocks of the Banded Iron Formation, Kola Peninsula, in Geology of Ore Deposits, vol. 51, 2009, pp. 525-536.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Mineralogia Portale Mineralogia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mineralogia