Csávoly

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Csávoly
comune
Csávoly – Stemma
Csávoly – Veduta
Localizzazione
StatoUngheria Ungheria
RegioneGrande Pianura Meridionale
ProvinciaBacs-kiskun-megye.svg Bács-Kiskun
Territorio
Coordinate46°11′27″N 19°08′49″E / 46.190833°N 19.146944°E46.190833; 19.146944 (Csávoly)Coordinate: 46°11′27″N 19°08′49″E / 46.190833°N 19.146944°E46.190833; 19.146944 (Csávoly)
Superficie47,43 km²
Abitanti1 927 (2009)
Densità40,63 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale6448
Prefisso79
Fuso orarioUTC+1
Codice KSH16373
Cartografia
Mappa di localizzazione: Ungheria
Csávoly
Csávoly

Csávoly è un comune dell'Ungheria situato nella provincia di Bács-Kiskun, nell'Ungheria meridionale di 1.927 abitanti (dati 2009)[1]

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Secondo i dati del censimento 2001 il 97,0% degli abitanti è di etnia ungherese[2]

È presente una piccola minoranza tedesca e croata

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il primo documento in cui è menzionato Csávoly risale al 1198.Ebbe molti proprietari fino al 1374. Come dimostrato dai resoconti delle tasse, nel 1580 il comune era composto da 22 case nel 1580. In seguito fu distrutto e fondato numerose volte. La prima chiesa risale al 1740. Tra il 1782 e il 1784 424 tedeschi emigrarono. Nel 1947, in accordo col Decreto di Potsdam, tutti gli abitanti di origine tedesca (che risultarono essere 553) furono deportati in Germania e furono rimpiazzati da ungheresi provenienti dalla Slovacchia.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ abitanti 2009, su portal.ksh.hu. URL consultato il 9 febbraio 2011.
  2. ^ demografia 2001, su portal.ksh.hu. URL consultato il 9 febbraio 2011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN235203316
Ungheria Portale Ungheria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Ungheria