Cryptophyceae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Cryptophyta)
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Cryptophyceae
Rhodomonas salina CCMP 322.jpg
Rhodomonas salina
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Chromista
Sottoregno Chromalveolata
Divisione Cryptophyta
Cavalier-Smith
Classe Cryptophyceae
Fritsch, 1927
Ordini

Le criptoficee (Cryptophyceae Fritsch, 1927) sono alghe unicellulari che fanno parte del nanoplancton; sono l'unica classe della divisione Cryptophyta.[1][2]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Possiedono due flagelli lunghi all'incirca come la cellula stessa. Al Guiry, M.D. & Guiry, G.M. 2019di sotto della membrana esterna vi sono delle placche il cui numero è un importante carattere tassonomico.

I pigmenti fotosintetici che contengono sono: clorofilla a, c2, ficobiline, ficoeritrina, ficocianina.

In acqua dolce si trovano i generi Cryptomonas e Rhodomonas.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Guiry, Michael D. (2014), Cryptophyceae, su algaebase.org. URL consultato l'8 settembre 2019.
  2. ^ (EN) Guiry, Michael D. (2014), Cryptophyceae, in WoRMS (World Register of Marine Species).

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Roberto Bertoni, Laghi e scienza introduzione alla limnologia, ed. ARACNE, aprile 2014, p. 128, ISBN 88-548-0473-8

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]