Cristoforo Mantegazza

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cristoforo Mantegazza, Cacciata dei progenitori

Cristoforo Mantegazza (Pavia, intorno al 14301482) è stato uno scultore italiano attivo dal 1464.

Fra le altre opere, collaborò dal 1472 insieme al fratello Antonio alla facciata della Certosa di Pavia, di cui esegui l'ornamentazione a rilievo dello zoccolo della parte sinistra, mentre l'Amadeo realizzava quella della parte destra. Nella facciata della Certosa di Pavia suo è il rilievo con la Cacciata dei Progenitori, in cui la composizione ad angoli acuti è sbilanciata, le espressioni stravolte dei progenitori derivano dall'arte ferrarese di Cosmè Tura e del primo Ercole de' Roberti.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Jane Turner (a cura di), The Dictionary of Art. 20, p. 302. New York, Grove, 1996. ISBN 1-884446-00-0

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN95827087 · ULAN: (EN500023658