Antonio Mantegazza

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cristoforo o Antonio Mantegazza, Compianto (1475-80 ca.), Victoria and Albert Museum

Antonio Mantegazza (Pavia, verso il 14401495) è stato uno scultore italiano.

Esponente di una famiglia milanese molto attiva in ambito artistico, nella specie in oreficeria e scultura[1].

Con il fratello Cristoforo si dedicò a quest'ultima, operando principalmente nell'ambito del Ducato di Milano su commissione ecclesiale o dei Duchi Sforza. Nota è la sua attività di sculture per la Certosa di Pavia, svolta per vari decenni assieme al citato Cristoforo. Essi si occuparono soprattutto dei chiostri e della facciata.

Morì nel 1495.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Per informazioni ulteriori si consulti la voce apposita della Treccani

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN95761855 · ULAN: (EN500013245