Continental Basketball Association 1978-1979

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Continental Basketball Association 1978-1979
Dettagli della competizione
Sport Basketball pictogram.svg Pallacanestro
Organizzatore CBA
Periodo 1978 —
23 aprile 1979
Squadre 8   (in 2 gironi)
Verdetti
Campione Rochester Zeniths
(1º titolo)
MVP Andre McCarter
Miglior allenatore Mauro Panaggio
Miglior marcatore Ron Davis
MVP delle finali Larry Fogle
Larry McNeill
Cronologia della competizione
ed. successiva →     ← ed. precedente

La stagione CBA 1978-79 fu la 33ª della Continental Basketball Association, la prima con la nuova denominazione. Parteciparono 8 squadre divise in due gironi. I Mohawk Valley Thunderbirds fallirono durante la stagione e vennero classificati all'ultimo posto della Southern Division.

Rispetto alla stagione precedente (con la denominazione EBA) si aggiunsero due nuove franchigie, i Maine Lumberjacks e i Rochester Zeniths (provenienti dalla AABA). I Washington Metros si trasferirono a Baltimora, diventando i Baltimore Metros. Durante la stagione si trasferirono a Utica cambiando nome in Mohawk Valley Thunderbirds.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Northern Division[modifica | modifica wikitesto]

Squadra V P % GB
Rochester Zeniths C 36 12 75,0 -
Anchorage Northern Knights 27 22 55,1 9,5
Jersey Shore Bullets 22 26 45,8 14
Maine Lumberjacks 17 30 36,2 18,5

Southern Division[modifica | modifica wikitesto]

Squadra V P % GB
Wilkes-Barre Barons 22 22 50,0 -
Allentown Jets 20 21 48,8 0,5
Lancaster Red Roses 14 26 35,0 6
Baltimore Metros/Mohawk Valley Thunderbirds 16 15 51,6 -

Play-off[modifica | modifica wikitesto]

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

2 aprile Jersey Shore Bullets 145 – 120 Allentown Jets

6 aprile Allentown Jets 124 – 115 Jersey Shore Bullets

7 aprile Allentown Jets 144 – 140 Jersey Shore Bullets

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

9 aprile Anchorage Northern Knights 159 – 143 Wilkes-Barre Barons

10 aprile Anchorage Northern Knights 166 – 146 Wilkes-Barre Barons

14 aprile Anchorage Northern Knights 151 – 157 Wilkes-Barre Barons

15 aprile Anchorage Northern Knights 173 – 137 Wilkes-Barre Barons


8 aprile Rochester Zeniths 140 – 131 Allentown Jets

9 aprile Rochester Zeniths 119 – 130
(d.1t.s.)
Allentown Jets

11 aprile Allentown Jets 120 – 121 Rochester Zeniths

12 aprile Allentown Jets 132 – 142 Rochester Zeniths

Finale CBA[modifica | modifica wikitesto]

18 aprile Rochester Zeniths 159 – 138 Anchorage Northern Knights

19 aprile Rochester Zeniths 148 – 136 Anchorage Northern Knights

20 aprile Rochester Zeniths 140 – 128 Anchorage Northern Knights

23 aprile Anchorage Northern Knights 129 – 134 Rochester Zeniths

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]

  Primo turno Semifinali Finale
                           
  4  Allentown 2  
5  Jersey Shore 1  
  1  Rochester 3  
    4  Allentown 1  
      
          
    1  Rochester 4
  2  Anchorage 0
          
        
3  Wilkes-Barre 1
    2  Anchorage 3  
      

Vincitore[modifica | modifica wikitesto]

Campione CBA 1979

Blu-Giallo e Bianco.PNG

Rochester Zeniths
(1º titolo)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Categoria Giocatore Squadra Stat
Punti per gara Ron Davis Anchorage Northern Knights 29,9
Rimbalzi per gara Sylvester Cuyler Rochester Zeniths 13,9
Assist per gara Andre McCarter Rochester Zeniths 9,7
Palle rubate per gara Carl Winfree Lancaster Red Roses 3,2
Stoppate per gara Dean Tolson Anchorage Northern Knights 3,1
FG% Mike Jackson Allentown Jets 58,6
FT% Stan Pietkiewicz Anchorage Northern Knights 90,1

Premi CBA[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • 1991-92 Official CBA Guide & Register, Greg Anderson, 1991

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pallacanestro Portale Pallacanestro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallacanestro