Eastern Basketball Association 1976-1977

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Eastern Basketball Association 1976-1977
Dettagli della competizione
Sport Basketball pictogram.svg Pallacanestro
Organizzatore EBA
Periodo da: 1976
a: 1977
Squadre
Verdetti
Campione Scranton Apollos
(3º titolo)
MVP Charlie Criss
Miglior allenatore Stan Novak
MVP delle finali Ron Haigler
ed. successiva →     ← ed. precedente

La stagione EBA 1976-77 fu la 31ª della Eastern Basketball Association. Parteciparono 7 squadre in un unico girone.

Rispetto alla stagione precedente si aggiunsero gli Hartford Downtowners e i Syracuse Centennials. Gli Hazleton Bullets si spostarono durante la stagione a Asbury Park, nel New Jersey, cambiando nome in Shore Bullets. I Wilkes-Barre Barons, si spostarono a Brooklyn diventando i Brooklyn Pros, salvo ritornare di nuovo a Wilkes-Barre, con la vecchia denominazione prima del termine del campionato. I Long Island Sounds e i Trenton Capitols scomparvero. I Syracuse Centennials non terminarono la stagione e vennero classificati all'ultimo posto.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Squadra V P  % GB
Allentown Jets 21 5 80,8 -
Scranton Apollos 20 6 76,9 1
Lancaster Red Roses 12 10 54,5 7
Brooklyn Pros/Wilkes-Barre Barons 8 10 44,4 9
Hartford Downtowners 5 19 20,8 15
Hazleton Bullets/Shore Bullets 3 18 14,3 15,5
Syracuse Centennials 8 9 47,1

Play-off[modifica | modifica wikitesto]

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Allentown Jets 124 – 123 Scranton Apollos

Scranton Apollos 139 – 128 Allentown Jets

Scranton Apollos 127 – 123 Allentown Jets

Scranton Apollos 102 – 101 Allentown Jets

Vincitore[modifica | modifica wikitesto]

Campione EBA 1977

600px Rosso Blu e Bianco.svg

Scranton Apollos
(3º titolo)

Premi EBA[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pallacanestro Portale Pallacanestro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallacanestro