Congress of South African Trade Unions

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Congress of South African Trade Unions
SegretarioZakhele Cele
StatoSudafrica Sudafrica
Fondazione30 novembre 1985
SedeJohannesburg
AbbreviazioneCOSATU
IdeologiaLiberalismo sociale
Socialdemocrazia
Cristianesimo sociale
Terza via
Uguaglianza economica
[senza fonte]
Basi confederali131
Iscritti5 518 774
Sito webwww.cosatu.org.za/

Il Congress of South African Trade Unions (Congresso dei sindacati sudafricani), abbreviato in COSATU, è una confederazione sindacale e un partito politico sudafricano. Dagli anni novanta fa parte della coalizione politica Alleanza Tripartita.[1]

Dichiara come propri obiettivi strategici il miglioramento delle condizioni materiali dei propri membri e dei lavoratori nel loro complesso, l'organizzare dei non organizzati, la partecipazione dei lavoratori alla lotta per la pace e la democrazia; persegue tali obiettivi fondandosi su principi quali l'antirazzismo, il controllo da parte dei lavoratori sulle strutture del sindacato, l'adesione a pagamento a garanzia dell'autosufficienza e dell'indipendenza del sindacato, l'unione dei sindacati per settori, la solidarietà internazionale.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Tripartite Alliance, su www.cosatu.org.za. URL consultato l'11 ottobre 2018 (archiviato dall'url originale il 3 ottobre 2018).
  2. ^ (EN) Brief history of COSATU, su www.cosatu.org.za. URL consultato l'11 ottobre 2018 (archiviato dall'url originale il 27 giugno 2018).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN168314138 · ISNI (EN0000 0001 2203 0583 · LCCN (ENno89018449 · WorldCat Identities (ENno89-018449