Confine di Stato di Zenna

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Confine di Stato di Zenna
StatoItalia Italia
RegioneLombardia Lombardia
ProvinciaVarese Varese
Altitudine m s.l.m.
Coordinate46°06′14.04″N 8°45′23.04″E / 46.1039°N 8.7564°E46.1039; 8.7564Coordinate: 46°06′14.04″N 8°45′23.04″E / 46.1039°N 8.7564°E46.1039; 8.7564
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Confine di Stato di Zenna
Confine di Stato di Zenna

Il confine di Stato o valico di Zenna è sede di un valico di frontiera fra la provincia di Varese, Italia e il Canton Ticino, Svizzera. Il valico italiano è detto "di Zenna" per il nome della frazione del comune di Pino sulla Sponda del Lago Maggiore in cui si trova. È considerato importante, per il traffico di merci, per il frontalierato e per il turismo estivo, anche se secondario rispetto allo speculare confine di Stato di Piaggio Valmara. Vi termina la strada statale 394 del Verbano Orientale, proveniente da Luino e Varese, nella sezione doganale è possibile effettuare operazioni doganali quali importazioni, esportazioni o transiti di merce.

È sede di una brigata della Guardia di Finanza e della S.o.t della dogana italiana.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]