Come ti ammazzo un killer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Come ti ammazzo un killer
Come ti ammazzo un killer.jpg
Donald Quinelle (Robin Williams) in una scena del film
Titolo originale The Survivors
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 1983
Durata 98 min
Genere commedia
Regia Michael Ritchie
Produttore William Sackheim
Fotografia Billy Williams
Montaggio Richard A. Harris
Musiche Paul Chihara
Costumi Ann Roth
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Come ti ammazzo un killer (The Survivors) è un film del 1983 diretto da Michael Ritchie.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Donald Quinelle, dirigente, viene licenziato per una ristrutturazione aziendale. Fa accidentalmente perdere il lavoro anche a Sonny Paluso, gestore di un distributore di benzina. Mentre sono al bar, i due rimangono coinvolti in un tentativo di rapina da parte di un killer professionista, Jack Locke, il quale a volto coperto si finge nero. Riuscendo a sventare la rapina, Donald si becca un proiettile mentre Sonny riesce a vedere la faccia di Jack. Qualche giorno dopo, per ribattere ad un editoriale televisivo che lo definiva "gradasso", Donald va in TV a raccontare la sua versione dei fatti, ma facendo il nome di Sonny Paluso lo mette in grave pericolo facendogli temere per la sua incolumità. Jack, infatti, si reca a casa di Sonny per ucciderlo, ma un intervento inaspettato di Donald porta alla cattura del malvivente ed al successivo arresto. Tuttavia, l'esperienza vissuta scuote talmente Donald al punto di portarlo a decidere di acquistare armi e seguire un corso di sopravvivenza. Un mese dopo, Jack esce su cauzione, e subito rintraccia Sonny per suggellare un patto di omertà, al quale però dovrà aderire anche Donald. Sonny si reca con la figlia a trovare l'amico in mezzo alle montagne, ma quest'ultimo invece che accettare il patto, sfida Jack ad andarlo a prendere. Alla fine, durante una lotta per la vita contro altri fanatici del corso di sopravvivenza guidati da Wes Huntley (James Wainwright), saranno costretti a collaborare e a restare uniti, scoprendosi meno nemici di quanto credevano.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema