Colonie svedesi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Possedimenti svedesi nel 1658.

Le colonie svedesi furono i territori d'oltremare dell'Impero svedese, dal 1638 al 1663 e poi dal 1784 al 1878, nelle Americhe e in Africa.

Le colonie erano:

Bandiera dell'impero svedese.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Colonialismo e imperi coloniali
Austria-Ungheria Austriaco | Belgio Belga | Regno Unito Britannico | Bandiera dell'Impero curlandese Curlandese | Danimarca Danese | Francia Francese | Giappone Giapponese | Italia Italiano
Bandiera dell'Impero olandese Olandese | Bandiera dell'Impero portoghese Portoghese | Bandiera dell'Impero russo Russo | Bandiera della Scozia Scozzese | Bandiera dell'Impero spagnolo Spagnolo | Stati Uniti Statunitense | Svezia Svedese | Germania Tedesco