Coal Chamber (album)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Coal Chamber
ArtistaCoal Chamber
Tipo albumStudio
Pubblicazione11 febbraio 1997
Durata49:05
Dischi1
Tracce14
GenereAlternative metal
Nu metal
Industrial metal
EtichettaRoadrunner
ProduttoreJay Gordon
Jay Baumgardner
Coal Chamber - cronologia
Album precedente
Album successivo
(1999)

Coal Chamber è l'album di debutto dell'omonima band.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

È stato messo in commercio l'11 febbraio 1997 dalla Roadrunner Records e contiene il singolo Loco, l'unico estratto dall'album. Per il singolo è stato anche girato un relativo video, contenente anche un cameo di Ozzy Osbourne, che interpreta il guidatore del camion dei gelati. La sezione ritmica e il suono della chitarra nell'album si ritengono ispirati ai Korn, ai Pantera e ai White Zombie. L'edizione speciale dell'album contiene le tracce bonus Headstones and the Walking Dead, Big Truck (Hand-on-Wheel Mix), Pig (Demo), Sway (Demo), Unspoiled (Demo) e Loco (Demo) (che sono tutti disponibili nella raccolta di b-side Giving the Devil His Due). È stata anche pubblicata un'edizione speciale con un DVD contenente 2 concerti della band, un video live di Loco e il video musicale di Loco.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Loco - 4:15
  2. Bradley - 3:04
  3. Oddity - 3:19
  4. Unspoiled - 2:59
  5. Big Truck - 3:31
  6. Sway (contiene un campionamento dalla canzone The Roof Is on Fire di Rock Master Scott & the Dynamic Three) - 3:35
  7. First - 4:12
  8. Maricon puto - 0:46
  9. I - 3:49
  10. Clock - 2:5
  11. My Frustration - 3:59
  12. Amir of the Desert - 0:44
  13. Dreamtime - 3:43
  14. Pig - 8:27 - dopo 1:47 minuti dal termine del brano (3:15-5:02) inizia una traccia fantasma senza titolo

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo
Altri musicisti

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • La traccia 12 Amir of the Desert è dedicata ad Amir Derakh, chitarrista degli Orgy.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]