Club Sport Marítimo de Venezuela

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
C.S. Marítimo de Venezuela
Calcio Football pictogram.svg
El Acorazado rojiverde
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Verde e Rosso.svg verde e rosso
Dati societari
Città Caracas
Nazione Venezuela Venezuela
Confederazione CONMEBOL
Federazione Flag of Venezuela.svg FVF
Campionato Primera División Venezolana
Fondazione 1959
Scioglimento 1995
Rifondazione 2006
Stadio Brígido Iriarte
(10.000 posti)
Sito web www.maritimovenezuela.com
Palmarès
Titoli nazionali 4 Campionati del Venezuela
Trofei nazionali 2 Coppe del Venezuela
Si invita a seguire il modello di voce

Il Club Sport Marítimo de Venezuela, spesso chiamato Marítimo per brevità, è una società calcistica venezuelana, con sede nella città di Caracas.

Fondato nel 1959 da emigranti portoghesi provenienti da Madeira, il club ispirava il proprio nome e i propri colori sociali al CS Marítimo, squadra calcistica dell'isola di Madeira, che milita attualmente nella Superliga.

Nel 1995, a seguito di una disputa legale riguardante l'agibilità del campo da gioco del Marítimo, la FIFA multò pesantemente il club e lo costrinse alla retrocessione in Segunda División. La dirigenza della squadra, sentendosi ingiustamente penalizzata, decise allora di sciogliere la società.

La società è stata ricreata nel 2006.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

1987, 1988, 1990, 1993
1985, 2004
1987, 1989

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio