Clan Fraser di Lovat

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Clan Clan Fraser di Lovat
(GD) Friseal[1]
Regione Highland
Contea Inverness-shire
Pianta simbolo French fraisse (fragola)[1]
Inno Lovat's March[1]
Motto
Je suis prest (Sono pronto)[1]
Grido di guerra "A Mhor-fhaiche" o
"Caisteal Dhuni"
Cimiero
Clan member crest badge - Clan Fraser of lovat.svg
Blasonatura: A buck's head erased Proper
Capo, armi e sede
Fraser of lovat arms.svg
The Rt. Hon. Simon Fraser, 'Mac Shimidh or Mac Shimidh Mòr[2][3], Il XVIII Lord Lovat[1]
Sede storica Beaufort Castle (Castle Dounie)[4]
Ceppi del Clan Clan Fraser di Lovat
Bissett, Brewster, Cowie, Frew, Frissel, Frizell, MacCimmie, MacGruer, MacKim, MacKimmie, MacSimon, MacShimes, MacTavish, McCoss, M’ktaus, Oliver, Sim, Sime, Simon, Simpson, Simson, Sims, Syme, Symon, Twaddle, Tweedie
Branche del clan
Chiefs of Clan Fraser
Frasers di Inverallochy
Frasers di Strichen
Voci correlate:
Clan Fraser
Fraser di Muchalls
Frasers di Philorth
Clan alleati
Clan Munro
Clan Forbes
Clan Grant
Clan rivali
Clan Macdonald di Clanranald
Clan Gordon
Clan Logan

Il Clan Fraser di Lovat (gaelico scozzese: Clann Frisealach ˈkʰl̪ˠãũn̪ˠ ˈfɾʲiʃəl̪ˠəx) è un clan scozzese delle Highlands. Il Clan Fraser di Lovat è stato fortemente associato ad Inverness e alla zona circostante sin da quando il fondatore del clan ottenne le terre in quel luogo nel XIII secolo, ma Lovat in effetti e un ramo minore del Clan Fraser che aveva le basi nell'area dell'Aberdeenshire. Sia il Clan Fraser che il Clan Fraser di Lovat hanno un proprio clan chiefs indipendente riconosciuto dal Lord Lyon King of Arms in base alla legge scozzese. Il Clan Fraser di Lovat nell'Inverness-shire ha storicamente dominato la politica locale ed è stato attivo in tutti i principali conflitti che hanno coinvolto la Scozia. Ha inoltre svolto un ruolo considerevole nella maggior parte dei grandi tumulti politici. 'Fraser' resta il nome di famiglia più importante all'interno della zona di Inverness.

L'attuale capo del clan é Simon Fraser, il XVI Lord Lovat, il XXVI Chief of Clan Fraser.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e Clan Fraser of Lovat Profile scotclans.com. Retrieved 11 May 2014.
  2. ^ Fraser, Sarah. (2012). The Last Highlander: Scotland's Most Notorious Clan Chief, Rebel & Double Agent. Chapter: Prologue. pp. xxii. ISBN 978-0-00-722950-5.
  3. ^ Mac an Tàilleir, Iain, Ainmean Pearsanta (DOCX), su smo.uhi.ac.uk, Sabhal Mòr Ostaig. URL consultato il 15 ottobre 2009.
  4. ^ Coventry, Martin. (2008). Castles of the Clans: The Strongholds and Seats of 750 Scottish Families and Clans. pp. 210 - 213. ISBN 978-1-899874-36-1.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Scozia Portale Scozia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Scozia