Cinquale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Cinquale
frazione
Marina di Montignoso
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneCoat of arms of Tuscany.svg Toscana
ProvinciaProvincia di Massa-Carrara-Stemma.png Massa-Carrara
ComuneMontignoso-Stemma.png Montignoso
Territorio
Coordinate43°58′40″N 10°08′45″E / 43.977778°N 10.145833°E43.977778; 10.145833 (Cinquale)Coordinate: 43°58′40″N 10°08′45″E / 43.977778°N 10.145833°E43.977778; 10.145833 (Cinquale)
Altitudinem s.l.m.
Abitanti2 000 (2006)
Altre informazioni
Cod. postale54030
Prefisso0585
Fuso orarioUTC+1
Nome abitanticinqualini
Patronosan Giuseppe Artigiano
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Cinquale
Cinquale

Cinquale è una frazione del comune italiano di Montignoso, in provincia di Massa-Carrara. La frazione confina a nord con Poveromo (frazione del comune di Massa), a est con la Renella, a sud con Vittoria Apuana (frazione del comune di Forte dei Marmi), a ovest è bagnata dal Mar Ligure; la località si sviluppa ai limiti meridionali della costa apuana.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Per rispondere al pericolo di incursioni corsare dei Pirati Saraceni, nel 1565 venne costruita la Torre fortificata alla foce del Lago detto di "Porta Beltrame"; essa rientrava nel programma militare di difesa costiera voluto dai Medici. La torre svolse il suo ruolo di difesa da incursioni dal mare fino al XIX secolo, dopo essere stata potenziata nel 1750 con una struttura di più ampie dimensioni (Forte Leopoldo di Cinque Ale similare alla struttura più recente <1788> di Forte dei Marmi, formata da caserma su tre livelli con bastione a rivolto verso mare), che rimase visibile fino alla seconda Guerra Mondiale quando fu demolita dalle truppe Tedesche.

Lo sviluppo turistico di Cinquale risale al periodo compreso tra la due Guerre quando la località facente parte al tempo stesso sia della Riviera Apuana, perché sotto la provincia di Massa Carrara, sia della Versilia, perché vi sfocia il fiume Versilia, divenne una zona di colonie estive (Farinacci, Ilva, Principessa di Piemonte, Caffaro, Italcementi), di case di cura(Barellai, trasformata poi in ospedale militare Italo Balbo) e di ville di prestigiosi personaggi(come ad esempio il pittore Mino Maccari), per la particolare amenità dei luoghi e per l'eccezionalità del clima.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

A Cinquale si trovano la chiesa di San Giuseppe Artigiano, il lungomare, il lungo Versilia con il porticciolo turistico e il moderno centro. Nell'entroterra è l'oasi faunistica del "Lago di Porta".

In prossimità della foce, sulla sponda settentrionale, vi sono un cippo e una statua commemorativi della linea Gotica, il fronte bellico che si estendeva dal mare Tirreno al mare Adriatico, durante il secondo conflitto mondiale.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]