Chogha Bonut

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Chogha Bonut
CiviltàElam
Localizzazione
StatoIran Iran
ProvinciaKhuzestan
Scavi
Data scoperta1976
ArcheologoHelene Kantor
Mappa di localizzazione

Coordinate: 32°13′20″N 48°30′18″E / 32.222222°N 48.505°E32.222222; 48.505

Chogha Bonut (Persiano Choghā bonut) è un sito archeologico nel sud-ovest dell'Iran, che si trova nel Khuzistan. Si ritiene che il sito sia stato abitato già nel 7200 a.C., il che lo rende il più antico villaggio di pianura nel sud-ovest dell'Iran.[1][2]

Questo insediamento sulla Pianura Susiana ha svolto un ruolo importante nella prima civiltà Elam. Più tardi, questa zona venne dominata da Susa. L'importanza di questo sito risiede nel fatto che esso che conserva il record dell'insediamento del periodo preceramico in Iran.

La scoperta[modifica | modifica wikitesto]

Il sito è stato scoperto per caso nel 1976, quando il tumulo era in procinto d'essere livellato per lo sviluppo agro-alimentare. Helene Kantor, mentre lavorava a Chogha Mish nelle vicinanze, si affrettò sul sito ricevendo il permesso di indagare.[3]

Kantor è rimasta per due stagioni (1976/77 e 1977/78), ma non è stata in grado di tornare nel 1979 a causa della situazione politica.[4] Abbas Alizadeh ha continuato le indagini sul sito nel 1996.[4] Le sue ricerche sono state pubblicate nel 2003.[1] Si tratta di uno dei pochi siti neolitici scavati dalla rivoluzione iraniana.[5]

L'insediamento[modifica | modifica wikitesto]

Sono documentate cinque fasi di occupazione del sito:

  1. fase Aceramica;
  2. fase Formative Ceramica;
  3. fase Arcaica Susiana (che include il primo periodo Susiano, ca. 5900 a.C.),
  4. fase tardo media Susiana (ca. 5200 a.C.)
  5. fase tardo Susiana. (ca. 4400-4000 a.C.)[6]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Abbas Alizadeh, Excavations at the Prehistoric Mound of Chogha Bonut, Khuzestan, Iran, Seasons 1976/77, 1977/78, and 1996, (PDF complete text, 232 pages) Oriental Institute Publications 120, 2003, ISBN 1-885923-23-6
  2. ^ EXCAVATIONS AT CHOGHA BONUT: THE EARLIEST VILLAGE IN SUSIANA, IRAN, by Abbas Alizadeh – The Oriental Institute and the Department of Near Eastern Languages and Civilizations The University of Chicago
  3. ^ Alden, John r.
  4. ^ a b Alizadeh, Abbas.
  5. ^ Hole, Frank.
  6. ^ ČOḠĀ BONUT at Encyclopædia Iranica

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN315142782