Chocolat (romanzo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chocolat
Titolo originaleChocolat
AutoreJoanne Harris
1ª ed. originale1999
Genereromanzo
Sottogenererosa
Lingua originale inglese
AmbientazioneFrancia;non ci sono riferimenti temporali
ProtagonistiVianne Rocher
CoprotagonistiRoux,Anouk
Seguito daLe scarpe rosse

Chocolat è un romanzo della scrittrice britannica Joanne Harris: edito in Italia nel 1999, ha ispirato l'omonimo film del 2000.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Vianne Rocher arriva al tranquillo villaggio di Lansquenet accompagnata dalla figlia Anouk; in breve tempo, Vianne apre un negozio di dolciumi, La celeste praline, che ben presto attira le attenzioni degli abitanti del paesino. I clienti che lo frequentano sono i più disparati e per ognuno Vianne sa trovare il dolce preferito. L'apertura del negozio, però, attira su Vianne le antipatie del sacerdote che fa di tutto per importunarla nella gestione del suo negozio.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura