Chloe Kim

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Chloe Kim
Chloe Kim, 2017 (cropped).png
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 157 cm
Snowboard Snowboarding pictogram.svg
Specialità Halfpipe
Squadra Mammoth Mountain Snowboard Team
Palmarès
Giochi olimpici 1 0 0
Mondiali 1 0 0
Giochi olimpici giovanili 2 0 0
Coppa del Mondo di halfpipe 2 trofei
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 14 febbraio 2014

Chloe Kim (Long Beach, 23 aprile 2000) è una snowboarder statunitense, campionessa olimpica di halfpipe ai Giochi di Pyeongchang 2018.

Nel 2016 è divenuta la prima americana a vincere un oro ai Giochi olimpici giovanili invernali.[1][2] Con la conquista dell'oro Pyeongchang 2018 all'età di 17 anni, è diventata invece la più giovane campionessa nello snowboard.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È nata in California da genitori di origine sudcoreana. Dopo non essere riuscita a partecipare a Soči 2014 per via dell'età troppo giovane, ha esordito con un argento nel superpipe agli X Games 2014, preceduta solamente da Kelly Clark. Nel gennaio 2016 ha debuttato in Coppa del Mondo ottenendo a Mammoth Mountain, negli Stati Uniti d'America, il secondo posto nella gara di halfpipe.

Ai Giochi di Pyeongchang 2018 si laurea più giovane campionessa nello snowboard,[3] piazzando un punteggio di 98.25 nell'halfpipe femminile davanti alla cinese Liu Jiayu (89.75) e alla statunitense Arielle Gold (85.75). In seguito diventa anche campionessa mondiale nella stessa disciplina aggiudicandosi i campionati di Park City 2019.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Olimpiadi[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Mondo - vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Data Luogo Paese Disciplina
6 febbraio 2016 Park City Stati Uniti Stati Uniti HP
16 dicembre 2016 Copper Mountain Stati Uniti Stati Uniti HP
21 gennaio 2017 Laax Svizzera Svizzera HP
8 settembre 2017 Cardrona Nuova Zelanda Nuova Zelanda HP
9 dicembre 2017 Copper Mountain Stati Uniti Stati Uniti HP
8 dicembre 2018 Copper Mountain Stati Uniti Stati Uniti HP
19 gennaio 2019 Laax Svizzera Svizzera HP

Legenda:
HP = halfpipe

Giochi olimpici giovanili[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Chloe Kim X Games Bio, ESPN. URL consultato il 12 febbraio 2018.
  2. ^ Led By Teen Sensation Chloe Kim, Team USA Wins Three Snowboarding Medals at Youth Olympics, in Team USA.
  3. ^ Alessandro Conti, Halfpipe, Kim oro millennial. Il padre emigrò dalla Corea, La Gazzetta dello Sport, 13 febbraio 2018. URL consultato il 13 febbraio 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàLCCN (ENn2017000071 · WorldCat Identities (ENn2017-000071