Chimoio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Chimoio
Chimoio – Veduta
Localizzazione
StatoMozambico Mozambico
ProvinciaManica
DistrettoManica
Territorio
Coordinate19°07′12″S 33°27′00″E / 19.12°S 33.45°E-19.12; 33.45 (Chimoio)
Altitudine664 m s.l.m.
Superficie174 km²
Abitanti372 821 (2017)
Densità2 142,65 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+2
Cartografia
Mappa di localizzazione: Mozambico
Chimoio
Chimoio

Chimoio (già nota come Chimiala, Mandingos e Vila Pery) è il capoluogo della Provincia di Manica in Mozambico.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1899 l'amministrazione coloniale portoghese trasferì il capoluogo del distretto dalla vicina Vila Barreto a Chimiala, nome originale della città a cui si ispira l'attuale denominazione della città. La città venne rinominata Mandingos poco dopo. Nel 1916 il nome della città cambiò nuovamente in Vila Pery, in onore del governatore João Pery de Lind. La città fu danneggiata durante la guerra d'indipendenza del Mozambico (nota in portogallo come Guerra coloniale portoghese) nel 1974, e venne ribattezzata Chimoio l'anno seguente, nel 1975.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

È la quinta città del Mozambico per dimensioni, con una popolazione di 177.608 abitanti (1997).

La città si trova lungo l'importante ferrovia che percorre il tragitto da Beira, porto sull'Oceano Indiano e Harare, capitale dello Zimbabwe. Situata a circa 95 km dal confine con lo Zimbabwe, è una meta importante per gli immigrati Zimbabwiani in cerca di lavoro in Mozambico. Viene descritta come una città dall'atmosfera più Zimbabwiana che Mozambicana.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Africa Orientale Portale Africa Orientale: accedi alle voci di Wikipedia che parlano dell'Africa Orientale