Chiesa di Santo Stefano (Castelmassa)

From Wikipedia
Jump to navigation Jump to search
Chiesa della Beata Vergine Maria del Rosario
Piazza Libertà al tramonto (Castelmassa).JPG
StatoItalia Italia
RegioneVeneto
LocalitàCastelmassa
ReligioneCristiana cattolica di rito romano
TitolareSanto Stefano protomartire
Diocesi Adria-Rovigo
Stile architettonicoBarocco
CompletamentoXVII secolo

Coordinate: 45°01′00.04″N 11°18′35.46″E / 45.016678°N 11.30985°E45.016678; 11.30985

La chiesa di Santo Stefano è una chiesa sita nell'abitato di Castelmassa, nella centrale piazza Libertà affacciata all'argine destro del fiume Po.

Edificata nel tardo XVII secolo per soddisfare le esigenze religiose dell'aumentata popolazione del luogo in sostituzione della precedente chiesa, citata già nel XIII secolo, è dedicata a Santo Stefano primo martire. Nella suddivisione territoriale della chiesa cattolica, collocata nel vicariato di Castelmassa, a sua volta parte della diocesi di Adria-Rovigo, della quale fa parte dal 1818[1], ed è sede parrocchiale, arcipretale e prepositurale.

Storia[edit | edit source]

Note[edit | edit source]

  1. ^ Chiesa di Santo Stefano Protomartire <Castelmasa>, su chieseitaliane.chiesacattolica.it.

Bibliografia[edit | edit source]

  • AA.VV., Il Veneto paese per paese, Firenze, Bonechi, 2000, ISBN 88-476-0006-5.
  • Pia e Gino Braggion (a cura di), Il sacro nel Polesine - Gli Oratori nella Diocesi di Adria, Volume terzo, Conselve, Tip. Reg. Veneta, 1986, ISBN non esistente.
  • Rovigo e la sua provincia; guida turistica e culturale, seconda edizione, Rovigo, Provincia di Rovigo, assessorato al turismo, 2003, ISBN non esistente.

Collegamenti esterni[edit | edit source]