Chiesa di Sant'Andrea Apostolo (Savona)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 44°18′32.85″N 8°29′01.02″E / 44.309125°N 8.483617°E44.309125; 8.483617

Chiesa di Sant'Andrea Apostolo
Chiesa di Sant'Andrea Apostolo, Savona, 2013.JPG
Facciata della chiesa
Stato Italia Italia
Regione Liguria
Località Savona
Religione Cattolica
Titolare Andrea apostolo
Diocesi Diocesi di Savona-Noli
Consacrazione 1715 circa
Stile architettonico Rococò
Inizio costruzione 1714

La chiesa di Sant'Andrea Apostolo è un edificio religioso di Savona.

Cenni storici[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1714 i gesuiti demolirono una precedente chiesa del XII secolo dedicata a sant'Andrea per costruire l'attuale edificio che dedicarono a sant'Ignazio. Nel 1773 l'ordine viene soppresso e subentrano i preti Lazzaristi, fino al 1812 quando la chiesa ritorna ad essere parrocchia di Sant'Andrea Apostolo.

Struttura ed opere d'arte[modifica | modifica wikitesto]

La chiesa si presenta ad un'unica navata molto ampia. La volta e l'abside sono decorati con un ciclo di affreschi del 1741 raffiguranti le opere di sant'Ignazio di Loyola e dei gesuiti. Le immagini sono annerite dal tempo e dal fumo delle candele. L'altare maggiore risale al XVIII secolo con statua marmorea di sant'Andrea Apostolo del 1918. Entrando sulla destra si notano in sequenza la grotta di [[Lourdes, la cappella di San Vincenzo de' Paoli con tela di Paolo Gerolamo Brusco e la cappella di San Francesco Saverio con tela settecentesca di Angelo Benedetto Rossi. Sulla sinistra si trovano invece il piccolo battistero, la cappella dell'Immacolata Concezione con quadro di Agostino Ratti e la cappella della Madonna del Buon Consiglio con tavola di Defendente Ferrari del XVI secolo. In sacrestia si notano arredi lignei del XVIII secolo, un'icona bizantina e una statua della Madonna di Antonio Brilla.

Galleria fotografica[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]