Chiesa di San Salvatore (Firenze)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando la chiesa vicino a San Miniato al Monte, vedi chiesa di San Salvatore al Monte.
Ex chiesa di San Salvatore
Via della chiesa, ex-convento della nunziatina, oggi scuola comunale 02.JPG
Ex-convento della Nunziatina
StatoItalia Italia
RegioneToscana
LocalitàFirenze
Coordinate43°46′00.18″N 11°14′35.41″E / 43.766717°N 11.243169°E43.766717; 11.243169
Religionecattolica di rito romano
Arcidiocesi Firenze
Portale
La targa dei Signori Otto

La chiesa di San Salvatore, che faceva parte dell'ex-convento della Nunziatina, si trovava in via della Chiesa a Firenze.

I locali oggi occupati dalla scuola «Carlo Torrigiani e Francesco Ferrucci» ospitarono dal 1517 e per circa due secoli il convento femminile carmelitano della Nunziatina (o delle Mantellate dell'Annunziatina, per distinguerlo dalla Santissima Annunziata) con una chiesa dedicata a San Salvatore, dalla quale prese il nome la via omonima. Alla chiesa era annesso un ospizio, che nel 1778 venne trasformato dal granduca Pietro Leopoldo in scuola per fanciulle povere, e che oggi ospita la scuola comunale. Al numero 89 è rimasta una targa degli Otto di Guardia e Balia datata 22 agosto 1714 che proibisce i giochi di "palla, ruzzola, pallottola, pallone, pillottola" in prossimità del convento, per non disturbare la quiete delle monache.

Il convento venne soppresso, con la chiesa, durante l'occupazione francese. La chiesa venne ridotta prima ad ombrellificio e in seguito ad officina.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Francesco Cesati, La grande guida delle strade di Firenze, Newton Compton Editori, Roma 2003.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Firenze: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Firenze