Chiesa della Madonna della Neve (Cervia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Chiesa della Madonna della Neve
StatoItalia Italia
RegioneEmilia-Romagna
LocalitàCervia
Coordinate44°15′42.07″N 12°20′11.86″E / 44.261687°N 12.336627°E44.261687; 12.336627
Religionecattolica
Arcidiocesi Ravenna-Cervia
ArchitettoDomenico Zamagna
Inizio costruzione8 dicembre 2007
Completamento8 dicembre 2007
Sito webwww.madonnadellanevecervia.it

La chiesa della Madonna della Neve è un edificio di culto di Cervia.

Ha origine da una leggenda del IV secolo il culto per la Vergine della Neve, talmente radicato nella popolazione del territorio da spingere i salinari, già in antichi tempi, ad eleggerla a propria patrona.

Si doveva però attendere fino al 1603, all'epoca ancora di Cervia Vecchia, per vedere sorgere, in mezzo alle saline, a ridosso della strada per Forlì, una chiesa che ne assumesse e ne tramandasse il nome. Edificio dalle linee sobrie con due lesene ad incorniciare un ingresso notevolmente elevato in altezza, per circa un secolo ospitò, collocata dietro l'altare, la famosa omonima tela di Barbara Longhi, ora custodita nella cattedrale di Cervia.

La demolizione, alla fine del 1600, della vecchia città, coincise con l'inizio della fase di decadenza di questo luogo di culto, destinato ad ossario dei cervesi dissepolti dal vecchio cimitero, ma, ciononostante meta di un'annuale processione popolare con la burchiella. Usanza andata man mano affievolendosi, fino ad interrompersi nel 1867 allorché la chiesa fu espropriata, sconsacrata e preclusa a visite da parte del pubblico.

Ma anche questo fatto mai fece venire meno nel tempo la venerazione dei cervesi per questo loro simbolo, sopravvissuto nel nome e nella realtà di una parrocchia, attualmente molto attiva nella zona Malva, che ha visto realizzato il sogno di un nuovo e moderno edificio secondo il progetto dell'architetto cervese Domenico Zamagna.

In data 8 dicembre 2007, dopo 40 anni di attesa è stata inaugurata la nuova chiesa dall'arcivescovo metropolita di Ravenna-Cervia Giuseppe Verucchi. Nel sito della Parrocchia www.madonnadellanevecervia.it sono visibili le foto della costruzione della chiesa, dell'evento e delle attività pastorali della parrocchia.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Domenico Zamagna, La chiesa Madonna della Neve, 2008

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]