Chiesa della Madonna del Soccorso (Montalcino)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Chiesa della Madonna del Soccorso
Chiesa madonna soccorso.jpg
Facciata
StatoItalia Italia
RegioneToscana Toscana
LocalitàMontalcino
ReligioneCattolica
Arcidiocesi Siena-Colle di Val d'Elsa-Montalcino
Consacrazione1330
Stile architettonicoNeoclassico

Coordinate: 43°03′38.55″N 11°29′12.33″E / 43.060709°N 11.486758°E43.060709; 11.486758

La chiesa della Madonna del Soccorso è un edificio sacro che si trova a Montalcino.

Storia e descrizione[modifica | modifica wikitesto]

L'edificio fu eretto nel 1330 sul luogo della medievale chiesetta di Porta al Corniolo, dove sarebbe stata esposta alla venerazione popolare un'antica tavola raffigurante la Vergine. Solo nel 1553 ebbe la titolazione attuale. L'edificio venne radicalmente ampliato nel 1478-1480 e ultimato solo nel 1609. La facciata, iniziata nel 1794 su progetto dell'architetto Francesco Paccagnini, fu ultimata nel 1829. All'interno, altari barocchi con opere come la tela con la Sacra Famiglia, attribuita al senese Stefano Volpi, e la Crocifissione di Francesco Vanni.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Bruno Santi (a cura di), L'Amiata e la Val d'Orcia, collana "I Luoghi della Fede", Milano, Mondadori, 1999, pp. 63 – 64. ISBN 88-04-46780-0
  • Mario Bevilacqua, Giuseppina Carla Romby (a cura di), Atlante del Barocco in Italia. Firenze e il Granducato: Province di Grosseto, Livorno, Pisa, Pistoia, Prato, Siena , Roma, De Luca Editori d'Arte, 2007; voce a c. di Rosario Pagliaro, p. 613. ISBN 978-88-8016-692-4

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]