Chang Wanquan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Chang Wanquan
Chang Wanquan.jpg
Chang Wanquan risponde alle domande dei giornalisti al Pentagono statunitense il 19 agosto 2013

Ministro della Difesa Nazionale della Repubblica Popolare Cinese
Durata mandato 16 marzo 2013 –
19 marzo 2018
Predecessore Liang Guanglie
Successore Wei Fenghe

Consigliere di Stato della Repubblica Popolare Cinese
Durata mandato 16 marzo 2013 –
19 marzo 2018
Successore Wei Fenghe

Dati generali
Partito politico Partito Comunista Cinese
Università Weinan Normal University
Chang Wanquan
Chang Wanquan Senate of Poland.JPG
NascitaNanyang, gennaio 1949
Mortevivente
Dati militari
Paese servitoCina Cina
Forza armataFlag of the People's Liberation Army.svg Esercito Popolare di Liberazione
ArmaGround Force Flag of the People's Republic of China.svg Forze di terra dell'EPL
Anni di servizio1968 - 2018
GradoGenerale
Comandante diMinistro della Difesa Nazionale
Dipartimento generale di armamenti dell'Esercito Popolare di Liberazione
Regione militare di Shenyang
47º gruppo d'armate
"fonti nel corpo del testo"
voci di militari presenti su Wikipedia

Chang Wanquan[1] (Nanyang, gennaio 1949) è un generale cinese, ex ministro della difesa nazionale e consigliere di stato della Repubblica Popolare Cinese ed ex generale dell'Esercito Popolare di Liberazione. È stato membro della Commissione militare centrale della RPC e ha aiutato a gestire il programma spaziale cinese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Chang Wanquan è nato a Nanyang, nella Provincia dell'Henan nel 1949. È entrato nell'Esercito Popolare di Liberazione nel marzo 1968 e nel Partito Comunista Cinese nel novembre dello stesso anno. Dal gennaio 2002 al dicembre 2004, è stato capo dello staff e membro del comitato comunista della regione militare di Lanzhou. Dal dicembre 2004 al settembre 2007 è stato comandante della regione militare di Shenyang. È stato anche direttore del dipartimento generale di armamenti dell'EPL. Nell'ottobre 2007 è stato eletto membro della Commissione militare centrale.

Ha raggiunto il grado di colonnello anziano nel 1992, di Maggior generale nel luglio 1997, Tenente generale nel 2003 e di Generale nell'ottobre 2007. È stato membro del 16°, 17° e 18° comitato centrale.

Nell'ottobre 2012, è stato nominato ministro della difesa nazionale della Repubblica Popolare Cinese succedendo al generale Liang Guanglie.

Alla prima sessione plenaria della 12ª riunione dell'Assemblea nazionale del popolo è stato nominato anche consigliere di stato.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nell'onomastica cinese il cognome precede il nome. "Chang" è il cognome.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]