Centrale nucleare di Pickering

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Centrale nucleare di Pickering
Un'unità dell'impianto di Pickering
Un'unità dell'impianto di Pickering
Informazioni generali
Stato Canada Canada
Località Pickering, Ontario
Coordinate 43°48′42″N 79°03′57″W / 43.811667°N 79.065833°W43.811667; -79.065833Coordinate: 43°48′42″N 79°03′57″W / 43.811667°N 79.065833°W43.811667; -79.065833
Situazione operativa
Proprietario Ontario Power Generation (OPG)
Anno di costruzione 1966 - 1986
Reattori
Tipo CANDU
Attivi 6 (3.244 MW)
Spenti 2 (1.084 MW)
Produzione elettrica
Nel 2006 19.918 GWh
Totale 623,851 TWh
Sito internet
Mappa di localizzazione

La centrale nucleare di Pickering è una centrale nucleare canadese situata sulla sponda settentrionale del lago Ontario, a Pickering.

È collegata alla stazione di Pickering anche una turbina eolica da 1,8 MWe chiamata la turbina commemorativa OPG 7. Nel 1994, Pickering Unità 7 ha stabilito un record mondiale per il funzionamento continuo (894 giorni) senza un arresto[1][2].

I reattori sono i seguenti:

  • PICKERING A:
    • PICKERING A 1
    • PICKERING A 2 (Spento)
    • PICKERING A 3 (Spento)
    • PICKERING A 4
  • PICKERING B:
    • PICKERING B 5
    • PICKERING B 6
    • PICKERING B 7
    • PICKERING B 8

L'impianto è stato costruito in diverse fasi tra il 1966 e il 1986 da parte della società Crown corporation, Ontario Hydro. Nell'aprile 1999 Ontario Hydro è stata suddivisa in cinque componenti della Crown corporation con Ontario Power Generation (OPG) che prese in consegna tutte le stazioni di generazione di elettricità e che continua ad operare nella stazione Pickering.

La stazione di Pickering è uno dei più grandi impianti nucleari nel mondo e comprende 8 reattori nucleari CANDU sulla riva settentrionale del lago Ontario, con una potenza complessiva di 4.124 MW (al netto della capacità) e 4.336 MW (lordo) quando tutte le unità sono in funzione. Pickering è superata in Canada solo dalla centrale nucleare di Bruce, che pur avendo 8 reattori, ha una potenza maggiore. L'impianto è collegato alla rete elettrica del Nord America attraverso numerosi linee di trasmissione da 230 kV e 500 kV.

La struttura è gestita come due stazioni distinte, Pickering A (unità da 1 a 4) e Pickering B (unità 5 a 8).

Incidenti[modifica | modifica wikitesto]

Il 16 marzo 2011 Ontario Power Generation, rese nota una fuga di 73  di acqua demineralizzata leggermente radioattiva proveniente dal circuito secondario (quindi non a diretto contatto col reattore), riversata interamente nel Lago Ontario. La fuga, verificatasi due giorni prima per il cedimento della guarnizione di tenuta di una pompa di ricircolo, non avrebbe causato - secondo fonti governative - alcun tipo di danno all'ambiente o all'ecosistema, ma l'incidente ha avuto un notevole impatto sulla popolazione, in quanto avvenuto in contemporanea al ben più grave incidente di Fukushima Daiichi.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Energia nucleare Portale Energia nucleare: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Energia nucleare