Cecilia da Carrara

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Cecilia (Giliola) da Carrara (Padova, 1356Wittenberg, 1432) è stata una nobildonna italiana.

Signori di Padova
Da Carrara
Stemma Nobiliare Carrara.svg

Giacomo I
Figli
  • Taddea
  • Milone
  • Parenzano, naturale
  • Guglielmo, naturale
Marsilio
Figli
  • Giacoma, naturale
  • Cunizza, naturale
  • Donella, naturale
  • Isabella, naturale
Ubertino
Figli
  • Gentile, naturale.
Marsilietto
Figli
  • Lieta
Giacomo II
Jacopino
Figli
  • Jacopo
Francesco I
Figli
  • Francesco II
  • Carrarese
  • Cecilia
  • Caterina
  • Conte, naturale
  • Stefano, naturale
  • Andrea, naturale
  • Rodolfo, naturale
  • Servio, naturale
  • Ugolino, naturale
  • Jacopo, naturale
  • Pietro, naturale
Francesco II
Figli
Modifica

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Cecilia era figlia di Francesco I da Carrara, signore di Padova e di sua moglie, Fina Buzzaccarini.

Sposò il 23 gennaio 1376 Venceslao I di Sassonia-Wittenberg, figlio di Rodolfo I di Sassonia-Wittenberg. Da questo matrimonio nacquero i seguenti figli:

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Pompeo Litta, Famiglie celebri d'Italia. Carraresi di Padova, Torino, 1835. ISBN non esistente.
Predecessore Duchessa consorte di Sassonia-Wittenberg Successore
Elisabetta d'Assia 1376-1388 Anna di Meißen