Cattedrale di Arlesheim

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cattedrale di Arlesheim
Dom in Arlesheim (Frontalansicht).jpg
La Cattedrale di Arlesheim
Stato Svizzera Svizzera
Cantone Basilea Campagna Basilea Campagna
Località Arlesheim
Religione Cristiana cattolica
Diocesi Basilea
Stile architettonico barocco

Coordinate: 47°29′32″N 7°37′15″E / 47.492222°N 7.620833°E47.492222; 7.620833

La cattedrale di Arlesheim (o Arlesheimer Dom) è la chiesa cattolica maggiore di Arlesheim[1] ed è stata cattedrale della diocesi di Basilea dal 1679 al 1792.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Professor Gauvin Alexander Bailey, The Spiritual Rococo: Decor and Divinity from the Salons of Paris to the Missions of Patagonia, Ashgate Publishing, Ltd., 28 settembre 2014, ISBN 9781409400639. URL consultato il 24 febbraio 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]


Controllo di autorità GND: (DE4495044-5