Catherine Ponsonby

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ritratto di Lady Catherine Ponsonby, di Thomas Gainsborough.

Lady Catherine Ponsonby (14 ottobre 17424 settembre 1789) è stata una nobildonna inglese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Era la primogenita di William Ponsonby, II conte di Bessborough, e di sua moglie, Lady Caroline Cavendish, figlia di William Cavendish, III duca di Devonshire.

Matrimonio[modifica | modifica wikitesto]

Sposò, il 4 maggio 1763 a Londra, Aubrey Beauclerk, V duca di St. Albans. Ebbero sette figli:

  • Aubrey Beauclerk, VI duca di St. Albans (21 agosto 1765-12 agosto 1815);
  • William Beauclerk, VIII duca di St. Albans (18 dicembre 1766-17 luglio 1825);
  • Lady Catherine Beauclerk (1768-1803), sposò il reverendo James Burgess, non ebbero figli;
  • Lord Amelius Beauclerk (23 maggio 1771-10 dicembre 1846);
  • Lord Frederick Beauclerk (8 maggio 1773-22 aprile 1850), sposò Charlotte Dillon, ebbero quattro figli;
  • Lady Caroline Beauclerk (1775-23 novembre 1838), sposò Charles Dundas, ebbero quattro figli;
  • Lady Georgiana Beauclerk (1776-17 ottobre 1791).

Morte[modifica | modifica wikitesto]

Morì il 4 settembre 1789, all'età di 46 anni.

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie