Cassidy (Bonelli)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Cassidy
miniserie a fumetti
Lingua orig.italiano
PaeseItalia
AutorePasquale Ruju
EditoreSergio Bonelli Editore
1ª edizione8 maggio 2010 – ottobre 2011
Periodicitàmensile
Albi18 (completa)
Genereavventura

Cassidy è una serie a fumetti in 18 numeri creata da Pasquale Ruju pubblicata da maggio 2010 a ottobre 2011 dalla Sergio Bonelli Editore. Tra marzo e maggio 2020, viene realizzata una mini-serie dedicata al personaggio comparsa nella collana de Le storie composta da soli 3 numeri.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La notte del 16 agosto 1977 una Dodge Aspen nera, crivellata di proiettili, procede lungo la U.S. Route 66 al confine fra Arizona e California. L'auto è guidata da un fuorilegge, Raymond Cassidy, che si sta dissanguando lentamente con quattro proiettili in corpo. Quella stessa notte Cassidy incontra un misterioso ed etereo cieco di colore, il quale gli annuncia che gli sono concessi altri diciotto mesi da vivere per "sistemare le cose", durante i quali dovrà fare i conti col passato.

Nei mesi successivi sarà coinvolto in vicende di vario genere, ambientate nell'America degli anni '70, in cui agirà da solo o insieme ai suoi fidi amici "Ace" Gibson e Juan Cuervo, a cui si aggiungeranno altri protagonisti. Durante i diciotto mesi dell'avventura si scopriranno vari aspetti della vita e della famiglia di Cassidy.

Albi[modifica | modifica wikitesto]

Nr. Titolo Data pubblicazione Soggetto Sceneggiatura Disegni Copertina
1 L'ultimo blues maggio 2010 Pasquale Ruju Pasquale Ruju Maurizio Di Vincenzo Alessandro Poli
2 Le mani sulla città giugno 2010 Pasquale Ruju Pasquale Ruju Elisabetta Barletta Alessandro Poli
3 Maschera di sangue luglio 2010 Pasquale Ruju Pasquale Ruju Davide Furnò e Paolo Armitano Alessandro Poli
4 Sulle strade di Las Vegas agosto 2010 Pasquale Ruju Pasquale Ruju Gianluigi Gregorini Alessandro Poli
5 Cielo di piombo settembre 2010 Pasquale Ruju Pasquale Ruju Andrea Borgioli Alessandro Poli
6 I guerrieri ottobre 2010 Pasquale Ruju Pasquale Ruju Luigi Cavenago Alessandro Poli
7 Patto criminale novembre 2010 Pasquale Ruju Pasquale Ruju Elisabetta Barletta Alessandro Poli
8 Il gioco della vendetta dicembre 2010 Pasquale Ruju Pasquale Ruju Fabio Valdambrini Alessandro Poli
9 Verso Sud gennaio 2011 Pasquale Ruju Pasquale Ruju Davide Furnò e Paolo Armitano Alessandro Poli
10 La storia di "Lazaro" febbraio 2011 Pasquale Ruju Pasquale Ruju Luigi Siniscalchi Alessandro Poli
11 Un bacio e una pistola marzo 2011 Pasquale Ruju Pasquale Ruju Luigi Cavenago Alessandro Poli
12 Rapporto confidenziale aprile 2011 Pasquale Ruju Pasquale Ruju Fabio Valdambrini Alessandro Poli
13 Una guerra privata maggio 2011 Pasquale Ruju Pasquale Ruju Gianluigi Gregorini Alessandro Poli
14 Sulla linea di tiro giugno 2011 Pasquale Ruju Pasquale Ruju Andrea Borgioli Alessandro Poli
15 Diva luglio 2011 Pasquale Ruju Pasquale Ruju Elisabetta Barletta Alessandro Poli
16 Il ricatto agosto 2011 Pasquale Ruju Pasquale Ruju Fabio Valdambrini Alessandro Poli
17 Pronto a morire settembre 2011 Pasquale Ruju Pasquale Ruju Luigi Siniscalchi Alessandro Poli
18 Nessun futuro ottobre 2011 Pasquale Ruju Pasquale Ruju Davide Furnò e Paolo Armitano Alessandro Poli

Le Storie[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Le storie.
Nr. Nr. Titolo Data di pubblicazione Soggetto / Sceneggiatura Disegni
90 1 Cenere alla cenere Marzo 2020 Pasquale Ruju Armitano
Elisabetta Barletta
Gianluigi Gregorini
91 2 La scelta di Emily Aprile 2020 Pasquale Ruju Armitano
Elisabetta Barletta
Tommaso Bianchi
92 3 L'uomo dei sogni Maggio 2020 Pasquale Ruju Armitano
Ivan Zoni
Tommaso Bianchi

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Sito ufficiale, su sergiobonellieditore.it. URL consultato il 30 giugno 2013 (archiviato dall'url originale il 2 luglio 2013).
  • Arriva Cassidy! - Intervista a Pasquale Ruju, su sergiobonellieditore.it, Sergio Bonelli editore. URL consultato l'11 ottobre 2011 (archiviato dall'url originale il 15 marzo 2012).
  Portale Sergio Bonelli Editore: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Sergio Bonelli Editore