Casa su misura

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Casa su misura
Titolo originaleFixer Upper
PaeseStati Uniti d'America
Anno2013-2018
Generedocu-reality
Edizioni5
Puntate79 (al 3 aprile 2018)
Durata43 min
Lingua originaleinglese
Realizzazione
Conduttore
Casa di produzioneHigh Noon Entertainment
Rete televisivaHGTV
Rete televisiva
(ed. italiana)
Fine Living (2014-2017)
Food Network (2017-2018)
HGTV (dal 2020)

Casa su misura (Fixer Upper) è un docu-reality statunitense, andato in onda dal 2013 al 2018 su HGTV e trasmesso in Italia dalla versione italiana della rete.

Format[modifica | modifica wikitesto]

La trasmissione segue l'attività dei coniugi Chip e Joanna Gaines.[1] In ogni episodio aiutano una coppia a ottenere la casa dei loro desideri, con l'obiettivo di riportare all'antico splendore le abitazioni con il maggior potenziale. Agli acquirenti vengono inizialmente mostrate tre opzioni di acquisto: ogni coppia - ma in alcune puntate c'è un acquirente singolo aiutato nella scelta da un parente o un amico - mette a disposizione un budget di cui una parte verrà utilizzata per l'acquisto dell'immobile e l'altra parte verrà investita per la successiva ristrutturazione.

Chip e Joanna, una volta che gli acquirenti hanno comprato la casa, si metteranno all'opera. Il marito, assieme alla sua squadra di operai, procede con la demolizione delle strutture e la creazione dei nuovi spazi, seguendo il progetto presentato dalla moglie agli acquirenti. Entrambi svolgeranno ricerche all'interno dei quartieri della città di Waco, nel Texas, per trovare gli arredi e i materiali per la ristrutturazione dell'immobile. Al termine dei lavori la coppia presenta la casa ristrutturata ai nuovi proprietari.

Durante la puntata vengono mostrati anche dei momenti di vita familiare dei due coniugi con i loro figli, inframmezzati alla ristrutturazione della casa scelta.

Nel 2018 la società di database immobiliari online statunitense Zillow Group, Inc. ha dichiarato che le case con caratteristiche architettoniche simili a quelle viste nello spettacolo sono state vendute in media per un importo del 30 percento superiore al valore standard.[2] Inoltre, lo show ha generato un aumento del turismo e dello sviluppo economico a Waco, in Texas, dove è stato girato lo spettacolo e le case trattate nelle varie puntate sono diventate desiderabili sia per l'acquisto che per l'affitto.

Spin-off[modifica | modifica wikitesto]

Nel marzo 2017 è stato annunciato che Chip e Joanna Gaines avrebbero presentato uno spin-off intitolato Fixer Upper: Behind the Design. Lo spettacolo di mezz'ora mostra come Joanna prepara i progetti presentati ai compratori delle case nella serie principale. Lo show è stato presentato per la prima volta il 10 aprile 2018.[3]

Controversie[modifica | modifica wikitesto]

Il 27 aprile 2017, Chip Gaines è stato citato in giudizio in una causa per frode presentata dagli ex partner commerciali della Magnolia Real Estate Company, l'azienda che avevano fondato insieme nel 2007. Questi sostenevano che i Gaines li avevano convinti a vendere le loro quote per 2 500 dollari l'uno senza rivelare i piani che erano in corso per sviluppare lo show televisivo di Casa su misura, il quale avrebbe fruttato alla società svariati incassi pubblicitari. Nella causa i due ex partner di Gaines, gli avvocati John L. Lewis e Richard L. Clark, hanno chiesto oltre un milione di dollari di risarcimento in quanto Gaines avrebbe fatto pressione sui soci per vendere le loro quote "prima che scoprissero che il valore dell'azienda era fortemente aumentato con la realizzazione del programma". Da quando ha debuttato il programma la società Magnolia è cresciuta passando da una singola agenzia a una che impiega "oltre 93 agenti immobiliari e uno staff di supporto, e ora opera in quasi tutte le principali città del Texas".[4]

Nel giugno 2017, è stato annunciato che "è stato raggiunto un accordo giudiziale con l'Agenzia per la protezione ambientale degli Stati Uniti in seguito alle accuse di aver violato alcune regole sulla manipolazione sicura della vernice al piombo durante i lavori di ristrutturazione di alcune case". I coniugi hanno pagato 40.000 dollari di multe e hanno dichiarato che "in futuro rispetteranno tali regolamenti e si impegneranno a sensibilizzare la comunità e il settore su questa normativa".[5]

Nel 2016 BuzzFeed ha evidenziato che nel programma Casa su misura non sono state mostrate coppie omosessuali.[6][7]

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

In Italia è stato trasmesso fino al 22/10/2017 su Fine Living (ex canale 49 del digitale terrestre). Dalla chiusura del canale è stato trasmesso dall'emittente Food Network fino al 2018. Dal febbraio 2020 viene trasmesso sul nuovo canale tematico HGTV.

Stagione Puntate Prima TV USA Prima TV Italia
Prima stagione 13 2013-2014 2015
Seconda stagione 13 2015 2015
Terza stagione 18 2015-2016 2016
Quarta stagione 17 2016-2017 2017
Quinta stagione 18 2017-2018 2020

Doppiatori[modifica | modifica wikitesto]

Il doppiaggio italiano della serie è affidato a:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 'Fixer Upper' hosts share their favorite decorating accessories
  2. ^ (EN) Lyndsey Matthews, These ‘Fixer Upper’ Features Can Make Your Home More Valuable, su House Beautiful, 4 maggio 2018. URL consultato l'8 febbraio 2020.
  3. ^ New Chip and Jo Spinoff Series 'Fixer Upper: Behind the Design' Comes to HGTV, in HGTV. URL consultato il 25 maggio 2018.
  4. ^ (EN) John Carroll, “Fixer Upper” star Chip Gaines named in million dollar lawsuit. URL consultato il 25 maggio 2018.
  5. ^ (EN) Sandra E. Garcia, HGTV’s Chip and Joanna Gaines Will Pay Fine Over Lead Paint Violations, in The New York Times, 7 giugno 2018. URL consultato l'8 febbraio 2020.
  6. ^ (EN) Kate Aurthur, Chip And Joanna Gaines' Church Is Firmly Against Same-Sex Marriage, su BuzzFeed, 29 novembre 2016.
  7. ^ (EN) Samantha Grindell, Inside the public controversies and backlash faced by 'Fixer Upper' stars Chip and Joanna Gaines, su Insider, 19 aprile 2022.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione