Casa Macaya

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Casa Macaya
PiC-macaya-1749-01.jpg
Casa Macaya
Localizzazione
StatoSpagna Spagna
LocalitàBarcellona
IndirizzoPasseig de Sant Joan 108
Coordinate41°23′59.28″N 2°10′09.95″E / 41.3998°N 2.16943°E41.3998; 2.16943Coordinate: 41°23′59.28″N 2°10′09.95″E / 41.3998°N 2.16943°E41.3998; 2.16943
Informazioni generali
CondizioniIn uso
Costruzione1901
Stilemodernismo catalano
Realizzazione
ArchitettoJosep Puig i Cadafalch
ProprietarioLa Caixa
Porta d'ingresso di Casa Macaya

Casa Macaya è una costruzione modernista che si trova al numero 108 del Passeig de Sant Joan di Barcellona, realizzata su un progetto del 1901 dell'architetto Josep Puig i Cadafalch. Il 9 gennaio 1976 Casa Macaya è stata dichiarata Bene Culturale di Interesse Nazionale da parte della Generalitat de Catalunya.

Nel capitello del lato sinistro dell'ingresso principale, si può notare la figura di un ciclista: si tratta di un dettaglio raffigurante lo stesso Puig i Cadafalch, che a quel tempo era impegnato anche nella costruzione di casa Amatller e si spostava di continuo da un'opera all'altra proprio a bordo di una bicicletta.

Il vestibolo è decorato con piastrelle e graffiti, soprattutto nella scala che conduce al piano superiore, riccamente scolpita con motivi floreali.

L'edificio è di proprietà de La Caixa, che lo utilizza per esposizioni artistiche.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]